Pippo Baudo news, il presentatore in un’intervista: ‘Il Festival di Sanremo? Non ci penso più’

Pippo Baudo news, il presentatore in un’intervista: ‘Il Festival di Sanremo? Non ci penso più’

    Pippo Baudo: le ultime news riguardo al celebre presentatore sono quelle che provengono da una recente intervista, in cui egli stesso parla del Festival di Sanremo e racconta l’inizio della sua carriera, ma non solo, perché le sue parole costituiscono anche un’occasione per scagliarsi contro quelle che lui chiama “leve di comando”. Pippo Baudo afferma che in Rai una parte della sua carriera è stata trascurata. Quello che lo consola è il riconoscimento da parte del pubblico, ma allo stesso tempo è consapevole di come alcuni suoi successi non siano stati apprezzati come avrebbero dovuto.

    E’ chiaro sul fatto che non pensa più al Festival di Sanremo, ma allo stesso tempo ritiene di aver subito un’ingiustizia. Il presentatore, infatti, dice: “Semplicemente chi è nelle leve di comando non vuole che io ci sia”. Per quanto riguarda la kermesse sanremese, Baudo dice di essersi impegnato per 13 volte e che è giusto che ora tocchi ad altri.

    Rivela che la sua maturità lo porta a non essere più totalmente proiettato verso il varietà. A Baudo piacerebbero degli spettacoli che sconfinano nel giornalistico. Nell’intervista rilasciata al Corriere della Sera il conduttore ha detto di amare molto il musical, di avere nei confronti di essi una vera e propria passione. Inoltre pensa di avere tutte le carte in regola nello scoprire i nuovi talenti.

    Eppure per Pippo Baudo non è stato tutto così semplice. Ricorda gli inizi della sua carriera. I suoi genitori non volevano che entrasse a far parte del mondo dello spettacolo.

    Suo padre era avvocato e sperava che lui potesse continuare la sua carriera. Pippo Baudo scese a patti con i genitori: promise di laurearsi con il massimo dei voti in giurisprudenza e in cambio avrebbe ottenuto l’autorizzazione da parte dei suoi ad intraprendere la carriera della tv.

    Quando aveva 22 anni ha preso il treno per andare a Roma. I suoi genitori piangevano e lui stesso era convinto che sarebbe tornato ben presto. Ma evidentemente il destino aveva in serbo molte sorprese per il conduttore. Baudo si presentò davanti ai cancelli della Rai, come dice lui stesso, “da mendicante”. Una settimana dopo fece il primo provino e si candidò per ogni categoria possibile nel mondo della tv. Subito fu scritturato.

    I suoi stessi genitori, sapendo che sarebbe apparso in tv, hanno chiamato a raccolta tutti i parenti, anche quelli lontanissimi. Fu a quel punto, dice Pippo Baudo, che aveva capito di aver toccato il cielo con un dito.

    440

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI