Barbara D’Urso felice per Fabrizio Corona: ‘Spero che in carcere sia cambiato’

Barbara D’Urso felice per Fabrizio Corona: ‘Spero che in carcere sia cambiato’

    Barbara D’Urso è felice che Fabrizio Corona sia di nuovo libero ed esprime con tranquillità la propria opinione sulla recente uscita di prigione del controverso personaggio televisivo e mondano. Per quattro anni la conduttrice più amata d’Italia ha evitato l’argomento Corona, poiché colpita in prima persona da una vicenda che aveva coinvolto il proprio figlio. Dopo le numerose lettere scritte dal carcere, Corona è riuscito a farsi perdonare e Barbara è tornata a discutere il suo caso accantonando per sempre le loro divergenze: ‘L’ho aiutato parlando del suo caso, ci ho messo il cuore e l’anima‘. Sembra che per il momento Fabrizio si stia comportando bene, avrà seguito i consigli di Barbara?

    Barbara D’Urso si confida in una lunga intervista al settimanale Chi e il primo argomento che viene affrontato non poteva essere che la scarcerazione di Fabrizio Corona, tema caldo dell’attualità e del gossip italiano. Corona e la conduttrice hanno avuto momenti di scontro e tensione, ma la galera sembra aver ammorbidito l’uomo, che con accorate lettere ha chiesto scusa e si è pentito delle proprie azioni scorrette. La D’Urso si dichiara totalmente in pace con Corona e la notizia della sua libertà ha portato solo gioia nel suo cuore: ‘Sono felice che sia libero, spero che possa dimostrare a se stesso che la vita è un’altra, è quella che mi ha descritto quando era in cella‘.

    Rimanendo in argomento di polemiche attuali, Barbara D’Urso ha avuto modo di rispondere anche alla provocazione del rapper Fedez. La hit estival del cantante, ‘Non c’è due senza trash’, ha alzato un polverone mediatico notevole, ma Barbara ci tiene a precisare di non essere affatto arrabbiata, anzi, erano anni che nessuno gli dedicava una canzone e il fatto rappresenta quasi un vanto! La conduttrice sembra voler smorzare la polemica una volta per tutte, abbandonando il rancore e rinunciando alla rabbia per assumere un comportamento zen superiore, ma poi ci ripensa e tira una sonora frecciata al giovane e tatuatissimo musicista.

    Nella canzone di Fedez, ‘Non c’è due senza trash‘, il rapper milanese accusa Barbara D’Urso di parlare di persone che non riescono a pagare le bollette a fine mese mentre nel suo studio ci sono almeno 400 luci accese. La conduttrice non ci sta e ribatte: ‘Perché i suoi concerti, nei quali canta contro le ingiustizie sociali, li fa a lume di candela?‘. La polemica con il musicista sembra, quindi, tutt’altro che chiusa, al contrario di quella con Fabrizio Corona, appena uscito dal carcere.

    485

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI