Dave Grohl si rompe una gamba sul palco ma il concerto dei Foo Fighters continua

da , il

    Brutto incidente per Dave Grohl, voce dei Foo Fighters, che si rompe una gamba sul palco dell’ultimo concerto avvenuto sabato a Goteborg, in Svezia. Lo show era appena iniziato e la band stava suonando ‘Monkey Wrench‘, uno dei pezzi più amati e movimentati, quando il frontman cade rovinosamente e al momento di rialzarsi sono guai. Grohl viene subito soccorso e si capisce che il danno è tanto serio da dover trasportare il cantante d’urgenza in ospedale. Parlando allo stadio gremito l’ex batterista dei Nirvana assicura che sarà di ritorno in tempo per finire il concerto e così è stato. Con la gamba ingessata e tanto di lastra a testimoniare la frattura, Dave Grohl torna sul palco e conclude uno dei concerti più epici degli ultimi anni.

    Dopo la caduta sul palco sembrava che per Dave Grohl lo show di Goteborg fosse ormai concluso, vista la brutta frattura alla gamba destra che è stata riscontrata con il ricovero in ospedale. Ma i Foo Fighters non sono certo una band che si arrende per così poco. Mentre il frontman accertava l’entità del danno, i restanti componenti del gruppo, capitanati dal batterista Taylor Hawkins alla voce, hanno intrattenuto il pubblico svedese con una serie di cover e proprio nel bel mezzo di ‘Under Pressure‘ dei Queen ecco che compare Dave Grohl. Seduto e con la gamba ingessata l’intrepido musicista ha portato avanti il concerto fino alla fine, esattamente come aveva promesso.