Jovanotti, il cantante rifiuta l’invito Tv di Gianluigi Paragone: ‘Sei allergico alla democrazia?’

da , il

    Caro Jovanotti, ti ho invitato in tv, sei allergico alla democrazia?‘. A scriverlo online è Gianluigi Paragone, il giornalista conduttore del talk show di La 7 La Gabbia. Il cantante Lorenzo Cherubini è stato ospite di recente su Rai 3, a Ballarò, ma non sembra invece intenzionato a presenziare nella trasmissione politica di Paragone. Altrettanto di recente, ed è questo il motivo dell’invito in tv, Jovanotti è stato protagonista di una polemica sul lavoro che in poche ore ha fatto il giro del Web, dividendo l’opinione pubblica. Per parlarne, Paragone sembra abbia invitato Lorenzo Cherubini in radio e in Tv, ma parrebbe proprio che l’artista abbia declinato ogni invito.

    Ecco il messaggio diffuso su Facebook da Gianluigi Paragone. A tratti, il giornalista sembra provocare, mentre per altri versi sembra voler aprire uno dibattito sulla questione. Queste infatti le parole pubblicate da Paragone poche ore fa, dopo l’intervento shock del cantante all’Università di Firenze:

    ‘Ho invitato Jovanotti sia a Radio105 sia in televisione. Non ha accettato di confrontarsi con me, con Mara Maionchi e con Ylenia; ma soprattutto con la gente’, scrive. Il motivo di un possibile rifiuto potrebbe essere stato proprio quanto scritto su Facebook dal giornalista qualche giorno prima: dopo la polemica su Jovanotti, aveva definito il cantante come uno che ‘ci fa i pipponi sull’Africa e sui migranti e si dice entusiasta per i discorsi degli stessi che hanno affamato l’Africa’.

    Parole forti, il cui epilogo sembra essere arrivato quando, per parlare della questione, Paragone ha invitato Lorenzo Jovanotti a La 7, ma il cantante con ogni probabilità ha detto no: ‘Il suo ufficio stampa ha letto il mio post e lo ha ritenuto troppo violento – spiega Paragone su come sarebbero andate le cose. Troppo violento? Le multinazionali e Big Pharma sono violente, non le parole che si aprono a discussioni’.

    Quindi, la provocazione di Paragone a Jovanotti: ‘Sei già diventato allergico alla democrazia? Ti confronti con i potenti e ti attieni alle regole della segretezza tipiche di questi club massonici e ti rifiuti di confrontarti apertamente? Che ipocrita che sei…E soprattutto che burattino!’, conclude il giornalista online. Jovanotti risponderà alle parole di Paragone? Visti i nervi tesi, chi può dirlo.