Eros Ramazzotti e Luca Barbarossa si scontrano durante la Partita del Cuore: su Facebook è pace fatta

da , il

    Durante la Partita del Cuore 2015, Eros Ramazzotti e Luca Barbarossa si sono scontrati e sono volate parole pesanti. Nessuno avrebbe mai immaginato che una partita di calcio per beneficenza avrebbe potuto regalare scene tanto insensate, ma è stato proprio Ramazzotti a spiegare attraverso Facebook le motivazioni del suo diverbio con Barbarossa. Sembra che il clima in campo fosse particolamente teso, tanto da far partire anche le minacce e l’antagonismo fisico, come dimostra la serie di dispetti inscenati tra il rapper Moreno e il campione Pavel Nedved. Adesso la pace è stata fatta, almeno per Luca Barbarechi ed Eros Ramazzotti, che attraverso i social si scusa per l’accaduto e chiude la questione.

    Durante la Partita del Cuore 2015 tra Nazionale Cantanti e Campioni non sono mancati attimi di tensione e scontri in campo. Quello che doveva essere uno spettacolo benefico interamente incentrato sull’armonia e sulla raccolta fondi per la Fondazione Telethon si è trasformato nell’ennesima occasione per litigare. I primi a incrociare le armi sono stati il rapper Moreno e Pavel Nedved, ex giocatore della Juve che non ha gradito il tunnel realizzato dal cantante e che subito dopo ha infatti reso pan per focaccia con una gratuita entrata violenta sembrata quantomeno superflua.

    Pur rappresentando un episodio increscioso, quello tra Moreno e Pavel Nedved è stato uno scontro limitato al campo da calcio, mentre il litigio tra Eros Ramazzotti e Luca Barbarechi si è trascinato ben al di fuori della Partita del Cuore 2015. A match concluso, Ramazzotti scrive sul suo profilo Instagram di essere stato pubblicamente minacciato con parole pesanti: ‘Se mi ritocchi ti ammazzo qui davanti a tutti‘. A gazzetta.it Barbareschi dice la sua sull’episodio e precisa che durante la partita ha detto cose travolto dall’adrenalina e dalla tensione, non voleva certo fare del male a nessuno, ma il brutto episodio di ritorsione ai danni di Moreno lo aveva visibilmente alterato.

    Adesso sembra che anche tra Eros Ramazzotti e Luca Barbarechi sia tornata la pace. A dare la notizia è ancora una volta Ramazzotti attraverso Facebook: ‘Ho sentito Luca Barbarossa, ci siamo chiariti e scusati per quei pochi secondi di nervosismo eccessivo‘. La lite in campo durante la Partita del Cuore 2015 sembra quindi ormai far parte del passato, anche se lo spettacolo poco sportivo visto allo Juventus Stadium rimane davvero increscioso. Oltre alla ritrovata amicizia con il collega cantante, Ramazzotti rivolge anche le sue scuse a tutti gli spettatori, veri protagonisti della manifestazione che ha permesso di raccogliere oltre 2 milioni di euro per la Fondazione Telethon.