Che fine ha fatto Angela Cavagna?

Che fine ha fatto Angela Cavagna?
da in Mediaset, Personaggi TV, Programmi TV, Showgirls, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Ha conquistato il pubblico italiano vestendo i panni della sexy infermiera, Angela Cavagna ha saputo sfruttare al meglio le doti offertele da madre natura e grazie alle sue procaci forme si è guadagnata un posto nell’olimpo delle icone sexy degli anni ’90. Genovese classe 1968, Angela ha percorso le stesse tappe di tante sue colleghe dell’epoca, come la bella Fanny Cadeo. Qualche esibizione hot a Striscia e Drive In, un disco dance e un reality, dopodichè la bella ligure è scomparsa nel nulla, abbandonando gli schermi televisivi. Che fine ha fatto Angela Cavagna, maggiorata della tv nostrana? Scopriamolo insieme!

    Capelli neri, occhi scuri e fisico da pin-up, queste le caratteristiche di Angela Cavagna, procace ligure diventata famosa negli anni ’90 come velina, showgirl e ballerina. Angela nasce nel 1968 a Genova e studia danza classica per molti anni, prima di ritirarsi a causa delle sue abbondanti forme (100-60-95). Il suo esordio televisivo avviene nel 1988, con la trasmissione Trisitors, condotta dal gruppo comico dei Trettrè. Qui la Cavagna canta la sigla di coda e si esibisce in stacchetti sexy, rigorosamente avvolta in abiti succinti.

    La fama di icona sexy Angela la raggiunge pochi anni più tardi, quando sbarca a Striscia la notizia in qualità di infermiera sexy. L’immagine della Cavagna in camice scollato e autoreggenti bianche è rimasta viva nell’immaginario maschile, ma all’epoca fece non poco scalpore, suscitando le ire della categoria dei lavoratori ospedalieri, di cui un nutrito gruppo genovese protestò contro il ritratto frivolo rappresentato in tv dalla loro concittadina.

    Negli stessi anni Angela Cavagna è protagonista di un duro scontro con un’altra icona sexy, Sabrina Salerno, per la quale ha lavorato in precedenza come ballerina e corista. Le due maggiorate finiscono in tribunale per alcune dichiarazioni in cui Angela accusa Sabrina di essere ricorsa alla chirurgia estetica. Non è chiaro se la ‘guerra dei décolletés’ – come venne ribattezzata a Genova – sia scoppiata per motivi reali o meno, ma sicuramente alla base c’era una forte rivalità tra quelle che erano due protagoniste dello showbiz dell’epoca.

    Dopo aver partecipato come valletta all’edizione 1991 de Il Tg delle vacanze, Angela Cavagna decide di incidere un disco e così l’anno successivo esce ‘Io vi curo’, primo e unico lavoro musicale della bella ligure.

    L’album riscuote un discreto successo internazionale – all’estero esce col titolo ‘Sex Is Movin’ – lanciato dai singoli ‘Easy Life’ e ‘Dynamite’ e grazie a questo Angela partecipa a vari programmi della tv spagnola.

    Nel 1996 arriva l’esordio cinematografico, col film comico ‘Chiavi in mano’, al fianco di Martufello e poco dopo quello teatrale, nella commedia tragicomica ‘Un bicchiere vuoto’, al Teatro Verdi di Firenze. Grazie alla sua avvenenza, nella stagione 1996-1997 Angela Cavagna viene scelta come volto femminile della trasmissione sportiva Guida al campionato e negli anni seguenti si alterna come inviata e opinionista in vari programmi Rai e Mediaset, tra cui Unomattina, Verissimo, Italia sul 2, Buona Domenica, La vita in diretta.

    L’ultimo lavoro televisivo di Angela Cavagna risale al 2006, quando partecipa alla terza edizione de La Fattoria, reality condotto da Barbara D’urso. Le peripezie della prosperosa ligure, prima eliminata e poi rientrata in sostituzione di Alvaro Vitali, si affiancano alle esibizioni in studio del marito, Orlando Portento, autore e conduttore televisivo, nonchè creatore di alcune gag diventate dei veri tormentoni, come le famose ‘cammellate’ e il ‘triccheballacche’. Angela e Orlando, sposati dal 2005, divorziano nel 2009, dopo 22 anni insieme. Da allora la Cavagna è scomparsa dal piccolo schermo, tornando in tv solo per qualche rara ospitata in talk show e programmi serali.

    617

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MediasetPersonaggi TVProgrammi TVShowgirlsSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI