Pitch Perfect 2: trailer italiano e trama del sequel di Voices con Anna Kendrick e Rebel Wilson

Pitch Perfect 2: trailer italiano e trama del sequel di Voices con Anna Kendrick e Rebel Wilson
da in Cinema, Cinema USA, Film, Sequel, Spettacoli, Trailer dei film, Anna Kendrick
Ultimo aggiornamento:
    Tornano le Barden Bellas in Pitch Perfect 2

    Giovedì 28 maggio 2015 arriva nelle sale italiane Pitch Perfect 2, il sequel della commedia musicale Voices che nel 2012 ottenne un grande successo mondiale incassando oltre 115 milioni di dollari e vincendo due MTV Movie Awards. Ma Pitch Perfect 2 ha già fatto meglio di Voices: uscito negli USA lo scorso 15 maggio, in soli cinque giorni di programmazione ha guadagnato ai botteghini circa 135 milioni di dollari e non è certo finita qui! A differenza del primo film, il secondo episodio non vede più Jason Moore alla regia, sostituito da Elizabeth Banks, che è anche produttrice della pellicola e interprete di un ruolo secondario.

    In Pitch Perfect 2 ritroviamo le scatenatissime Barden Bellas, il coro a cappella della Barden University composto principalmente da Beca (Anna Kendrick), Ciccia Amy (Rebel Wilson), Chloe (Brittany Snow), Cynthia-Rose (Ester Dean) e Stacie (Alexis Knapp). Tre successi di fila ai campionati nazionali di cori tra college gli hanno spalancato le porte del Lincoln Center di New York, dove hanno l’onore di esibirsi alla presenza del Presidente Obama e della moglie Michelle. Ma un bizzarro incidente al costume di scena di Ciccia Amy, che si strappa proprio nel punto in cui non dovrebbe, provoca uno ‘scandalo’, causando l’estromissione dalla competizione scolastica di canto a cappella. Una decisione forse esagerata che rischia di minare la loro armonia, già messa a dura prova dalle continue assenze di Beca che ha intrapreso uno stage in uno studio di registrazione. Le ragazze capiscono che il gruppo ha fatto il suo tempo, ma prima di lasciare spazio alle nuove matricole le Barden Bellas decidono di cimentarsi nell’ultima grande impresa: vincere il campionato mondiale di cori a cappella a Copenhagen, anche con l’apporto della new entry Emily (Hailee Steinfeld).

    Si ride, si canta, si balla e ci si diverte un mondo anche con questo secondo capitolo di Pitch Perfect, come del resto stanno dimostrando i primi numeri al botteghino.

    Il merito della neo-regista Elizabeth Banks (un buon debutto il suo) è stato quello di aver voluto puntare quasi tutto sulle ragazze, mettendo invece in secondo piano i rapporti delle Barden Bellas con fidanzati o pseudo tali e qualsiasi altra tentazione di rifugiarsi nel solito cliché ‘femmine contro maschi’. In questo modo la regista, ben coadiuvata dall’ottimo lavoro del confermatissimo sceneggiatore Kay Cannon, ha potuto concentrarsi sulle varie protagoniste, mostrando al giovanissimo pubblico che sta andando e che andrà a vedere Pitch Perfect 2 come si sviluppano e come si consolidano (talvolta anche come si distruggono, ma poi c’è sempre tempo per fare pace) i rapporti all’interno di un gruppo di amiche. Il tutto ovviamente ben miscelato con quella dose di ironia e divertimento che caratterizza tutto il film.

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaCinema USAFilmSequelSpettacoliTrailer dei filmAnna Kendrick
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI