NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Canale 5 propone il nuovo pre-serale ‘Caduta Libera!’: conduce Gerry Scotti

Canale 5 propone il nuovo pre-serale ‘Caduta Libera!’: conduce Gerry Scotti
Segui autore:

    In un periodo di rinnovamento delle fasce pre-serali, anche Canale5 presenta la propria novità: il 4 maggio ha debuttato sull’ammiraglia Mediaset Caduta libera!, programma condotto dal re del quiz, Gerry Scotti. Il meccanismo di gioco è piuttosto semplice: in ciascuna puntata c’è un concorrente sopra ad una botola pronta ad aprirsi, risucchiandolo, in caso di risposta sbagliata. Il concorrente, di volta in volta, sceglie un avversario da sfidare tra i dieci che lo circondano, posti anch’essi sopra a delle botole. In ogni duello, il concorrente e lo sfidante devono rispondere alle domande poste da Gerry Scotti, completando una o più parole, di cui vengono visualizzate solo alcune lettere.

    Per chi sbaglia per primo non c’è scampo: la botola sotto ai suoi piedi si apre, facendolo cadere ed eliminandolo. Nulla di particolarmente nuovo o originale nel meccanismo. Caduta libera!, tuttavia, ha il pregio di caratterizzarsi per un buon ritmo, ottenuto anche attraverso il montaggio. I duelli si susseguono rapidamente, le risposte devono essere fornite nell’arco di pochi secondi, non c’è spazio per attese e riflessioni interminabili alla Chi vuol essere milionario?.

    Anche la presentazione iniziale dei concorrenti è piuttosto breve e asciutta: ciascuno parla rapidamente di sé, senza la presenza di amici o parenti pronti a raccontare pregi, difetti, aneddoti.

    Veloce, quasi brutale, anche l’eliminazione dei malcapitati, puntualmente risucchiati nella botola mentre stanno cercano di pronunciare un’ultima battuta di congedo, sollecitati dal conduttore. Le domande, soprattutto nella fase iniziale del duello, sono piuttosto semplici: ciò consente allo spettatore di provare a mettersi in gioco partecipando idealmente da casa.

    Un quiz piuttosto easy, Caduta libera!, facile da seguire, che non richiede grandi sforzi cognitivi o di concentrazione. Un programma adatto all’avvicinarsi dell’estate quando, sotto gli ombrelloni, vedremo apparire la versione cartacea di quelle stesse parole crociate a cui, per certi versi, il quiz si ispira. Non propriamente estivi, invece, i colori scelti per lo studio: la scenografia viene animata da giochi di luce che variano di colore e forma. I toni scelti, tuttavia, sono nel complesso piuttosto scuri con una prevalenza di nero e blu.

    Stando agli ascolti, la nuova proposta di Canale5 sembra essere stata apprezzata dal pubblico, soprattutto nelle prime puntate. Tuttavia la ripetitività del meccanismo di gioco e il fatto che il format non brilli per originalità potrebbero rappresentare motivi di debolezza e, alla lunga, forse, rischiano di stancare.

    428

    SCRITTO DA Maria Elisabetta Santon Critico televisivo Segui autore:
    PUBBLICATO IN Canale 5Gerry ScottiMediasetPersonaggi TVSpettacoliTelevisione
    PIÙ POPOLARI