Laura Pausini: il nuovo album 2015 è Simili, poi nel 2016 il tour negli stadi

da , il

    Stamane Laura Pausini ha scoperto le carte sul nuovo album 2015 e sul tour 2016 che la vedrà tornare negli stadi italiani. Il nuovo disco, dal titolo Simili, uscirà in autunno, mentre nell’estate del prossimo anno la cantante di Solarolo ha già programmato tre concerti il 4 giugno 2016 allo stadio San Siro di Milano, l’11 giugno 2016 allo stadio Olimpico di Roma e il 18 giugno 2016 allo stadio San Nicola di Bari (ma ce ne saranno sicuramente tanti altri). L’annuncio è arrivato tramite un messaggio postato su Facebook (dove la seguono in 5 milioni e 700 mila fan) in ben cinque lingue diverse, a testimonianza della grande popolarità di Laura Pausini in numerosi paesi esteri.

    Non riesco più a tenerlo solo per me, voglio condividerlo con voi, perché noi da sempre siamo così: Simili. Questo è il titolo del mio nuovo album. Simili perché è quello che siamo, perché esprime esattamente quello che sento quando penso a noi. Uguali e differenti, uniti dagli stessi sogni, le stesse paure, le stesse emozioni. Simili come le impronte digitali: uguali e diverse. In cerca di altri noi per diventare una storia‘.

    Questa la prima parte del post di Laura Pausini con il quale ha spiegato il motivo della scelta del titolo Simili per il suo nuovo album atteso nell’autunno del 2015.

    Simili arriverà in autunno‘, ha proseguito l’artista ravennate, ‘sentirete nuove note, nuove storie, una nuova fase della mia vita e non vedo l’ora di raccontarvela in musica. Simili come siamo da sempre, #Simili‬ come saremo insieme, anche dal vivo, nel 2016. Ve lo dico tutto d’un fiato, a più di un anno di distanza: Giugno 2016 ‪#‎PausiniStadi.

    Dopo aver girato il mondo tornerò a cantare nella mia terra, dal nord al centro e al sud, non vedo l’ora!!! Il 4 giugno a Milano, l’11 giugno a Roma, il 18 giugno a Bari. Sarà il nostro appuntamento… Io ci sarò‘.

    Ricordiamo che l’ultimo album di sole canzoni nuove di Laura Pausini è Inedito del 2011, che fu trascinato dal singolo Benvenuto, il cd dai sei dischi di platino in Italia e dalla top-5 raggiunta anche in Spagna e nella classifica World Album di Billboard negli USA. Nel 2013 è stata poi la volta della mega raccolta 20 – The Greatest Hits (con i grandi successi della sua carriera e alcuni brani inediti tra cui Limpido feat. Kylie Minogue, Se Non Te e Dove Resto Solo Io), capace di conquistare a sua volta altri tre dischi di platino.

    Laura Pausini: nuovo album nel 2015, la cantante ha iniziato le registrazioni

    Articolo originale del 27 aprile 2015

    Ottime news per tutti i fan, e sono tantissimi sparsi nel mondo, di Laura Pausini: il nuovo album è già in cantiere e potrebbe arrivare molto presto, addirittura già entro il 2015 o al massimo nei primi mesi del 2016. E’ stata la stessa cantante di Solarolo ad avvisare i suoi seguaci con un post pubblicato su Facebook (dove la seguono 5,6 milioni di utenti), attraverso cui ha comunicato l’inizio delle registrazioni del suo prossimo disco di inediti, corredandolo con un breve video direttamente dalla sala prove.

    Sono emozionata perché oggi ho iniziato la produzione del disco dopo mesi di scrittura, ascolto, ricerca e provini… La prima canzone di quello che sarà un progetto importantissimo per me… Inizio con una canzone che amo all’infinito… Di cui però per ora posso solo farvi intuire l’atmosfera… Il produttore e l’autore sono unici!

    Questo il messaggio postato da Laura Pausini su Facebook che, oltre ad annunciare la lieta novella del nuovo album in arrivo, lascia anche spazio a diversi quesiti per il momento irrisolti (ma ci sarà tempo per scoprire tutte le carte). Chi sono il produttore e l’autore che lei stessa definisce ‘unici’? Quale strada percorrerà il disco a livello di sonorità? Da questo punto di vista dobbiamo aspettarci novità eclatanti (non a caso ha parlato di ‘progetto importantissimo’ per lei)? E soprattutto, ce la farà la Pausini a pubblicarlo entro la fine dell’anno, magari per sfruttare il ricco periodo discografico natalizio, o dovrà pazientare fino al 2016?

    Vedremo nei prossimi mesi cosa verrà fuori, e potete scommettere che sarà la stessa Laura Pausini a illuminarci pian piano con nuovi e frequenti aggiornamenti sui social network, come è ormai abituata a fare.