Le imitazioni di Virginia Raffaele: da Belén Rodriguez a Ornella Vanoni

Le imitazioni di Virginia Raffaele: da Belén Rodriguez a Ornella Vanoni

    Probabilmente non esiste momento migliore per fare una ripassata di tutte le imitazioni di Virginia Raffaele, dopo lo scontro con Roberta Bruzzone, nei giorni scorsi. La polemica è pur sempre dietro l’angolo, anche se a volte è preferibile parlare di talento, di quell’abilità che permette a Virginia Raffaele di vestire ora i panni di Belen Rodriguez, ora quelli di Ornella Vanoni. La comica romana è attualmente nel cast della quattordicesima edizione di Amici: Maria De Filippi l’ha infatti chiamata come presenza fissa per intrattenere il pubblico del sabato sera di Canale 5. Vediamo ora tutte le imitazioni, le più belle, le più riuscite, le più discusse, messe in piedi da Virginia Raffaele negli anni. Pronti? 3,2,1, via!

    Tra le imitazioni più note, fa senz’altro capolino quella di Belen Rodriguez, la showgirl e conduttrice televisiva che fa sempre parlare di sé. In principio fu un video hard con lei protagonista e diffuso in rete dall’ex fidanzato; poi la liason con Stefano De Martino, il ballerino di Amici che stava con Emma, almeno finché i due non si sono lasciati ‘grazie’ all’argentina. Qualche anno fa, complice la lungimiranza della Raffaele, è nata così l’imitazione di una Rodriguex sexy e molto naturale, anche sui tacchi.

    Altro personaggio di attualità, riproposto (e fino ad ora poi sparito dal piccolo schermo) è quello di Nicole Minetti. Virginia Raffaele l’ha presentato al pubblico qualche anno fa, quando era nel cast di Quelli che il calcio, nelle edizioni condotte da Victoria Cabello, prima che arrivasse Nicola Savino al timone. Il cellulare che squilla sempre, i rapporti beceri con la politica, il suo lato umano…questo e molto altro nella Minetti della Raffaele.

    Un po’ cantante un po’ ubriaca. Virginia Raffaele rappresenta così la mitica Ornella Vanoni. Per calcare il palco dell’Ariston lo scorso febbraio? Virginia Raffaele ha scelto proprio l’interprete musicale, deliziando con gag a raffica e incisi musicali. Una delle imitazioni più riuscite e che fa il verso al personaggio esagerandone qualche aspetto.

    Da Napoli con furore. Virginia Raffaele se la immaginava così, fino a poco tempo fa, Francesca Pascale, la fidanzata di Silvio Berlusconi e più giovane di lui. Anche questa imitazione ha preso piede negli studi di Rai 2 qualche anno fa, anche grazie a Victoria Cabello. Anche in quest’occasione non mancarono le polemiche, visto che il personaggio in tv proprio non piacque al PDL.

    A Virginia Raffaele, soprattutto in Rai a Quelli che o a Ballarò, piaceva prendere spunto dalla realtà politica per i suoi nuovi personaggio. Un’altra imitazione che ha fatto discutere non molto tempo fa è quella del ministro Maria Elena Boschi, tra i braccio destro del premier Matteo Renzi. E anche in questo caso non sono mancate le polemiche.

    Ha debuttato da poco sugli schermi di Canale 5 e probabilmente, non ce ne voglia la Raffaele, l’imitazione di Sabrina Ferilli ha bisogno di essere perfezionata. Del resto non è così semplice imitare il volto del cinema, popolare anche per i promo di poltrone. Chissà a questo punto se la rivedremo: sembra che l’attrice, giudice nel talent show di Maria De Filippi, l’abbia presa bene, tutto sommato…

    Tra le meno ricordate, ma comunque d’impatto, c’è l’imitazione della cantante Malika Ayane, presa in giro per il tono di voce particolare e per la gestualità delle mani parecchio accentuata.

    Tra tutte le imitazioni di Virginia Raffaele, spunta da non molto, riproposto dopo un po’ di tempo, il personaggio di Roberta Bruzzone, nota criminologa che presenzia negli studi televisivi Rai quasi ad ogni delitto commesso. La comica romana le ha dato filo da torcere dalla De Filippi e lei si è risentita: ha minacciato, prima, e attuato, poi, una querela nei confronti della Raffaele. A dire della Bruzzone, la parodia svilirebbe la sua professione.

    973

    PIÙ POPOLARI