11 cose che non sai su Grease

11 cose che non sai su Grease

    Ti sei mai chiesto quali siano le 11 cose che ancora non sai sul film Grease? Trasmesso e ritrasmesso in TV da decenni ormai, resta ancora oggi un cult al cinema e sul piccolo schermo. Sono tanti però i segreti che hanno riguardato il cast, gli attori e la macchina operativa della pellicola. Lo sapevate ad esempio che…? E che i protagonisti alla fine…? Ecco un multipagina da non perdere per chi vuole rivivere i momenti apice di un classico datato 1987. Pronti? 3,2,1 Grease!

    Sul set può capitare qualche inconveniente di troppo, ma alla fine quello che importa davvero è riuscire a ricucire gli strappi! E’ proprio il caso di dirlo, visto che durante la scena finale di Grease, la parte del film in cui Olivia Newton-John mostra la sua metamorfosi da brava ragazza a sex symbol, all’attrice si ruppero i pantaloni e qualche sarta misericordiosa fu abile a ricucirglieli addosso in pochi istanti…

    Lo sapevate che la parte del protagonista Danny Zuko fu inizialmente proposta a Henri Winkler? Non vi dice nulla questo nome? Allora riproviamo: vi ricordate Fonzie di Happy Days? Sì, proprio lui. Scettico a proposito del possibile successo di Grease decise di rifiutare l’incarico, che andò senza se e senza ma a John Travolta. Chi ha avuto la meglio?

    Ancora operativa e una carriera costellata di successi, dicono, per Stockard Channing. Nemmeno questo nome vi risuona all’orecchio? Allora proviamo con Betty Rizzo: vi dice qualcosa? Ma certo! Il personaggio ribelle nel film Grease oggi ha 71 anni e nonostante da Grease in poi ne abbia fatte di cose nel cinema e in TV (ha preso parte anche a Sabrina vita da strega), per molti resterà la sua interpretazione nel film resterà praticamente scolpita nella pietra.

    Senza dubbio, però, di Grease ricordiamo volentieri la protagonista indiscussa. Quanti balli, canti e performances ha ispirato, anche senza volerlo, in teatro e in TV? Un modo riconoscibile di muoversi che ha mandato in tilt molte volte gli spettatori, paganti e non. Parliamo dell’attrice Olivia Newton-John e che in Grease veste i panni della conturbante Sandy. Ma che fine ha fatto? Anche per lei, dopo il successone del film, una carriera ancora insieme a John Travolta (ha recitato in Due come noi) e attualmente è molto attiva in alcune campagne ambientaliste.

    John Travolta e Olivia Newton-John non hanno fatto il modo che il successo della coppia da loro formata in Grease finisse alla deriva. Qualche anno fa, infatti, approfittando della ribalta, i due hanno inciso insieme un disco di Natale, intitolato This Christmas, i cui ricavati sono stati devoluti per scopi benefici.

    Probabilmente è l’attore che più di tutti forse in qualche modo mostra l’altra parte del successo di Grease. Parliamo di Jeff Conaway, uno dei ‘bulletti’ della T-Bird. A differenza di gran parte del cast del film, la sua non è stata una carriera del tutto rose e fiori. Perché? L’attore è scomparso a 60 anni, dopo diversi problemi causati – pare – da dipendenze.

    E’ proprio vero che il successo, quello che divampa e raggiunge tutti, proprio tutti, non si può replicare. Non tutti sanno che è anche il triste destino capitato a Grease. Quanti di voi infatti erano a conoscenza che la pellicola diretta da Randal Kleiser ha avuto un sequel? Grease 2 ha però deluso su tutti i fronti, lasciando cadere ogni (alta) aspettativa di riscontro sul pubblico. L’atto secondo di Grease è stato diretto da Patricia Birch.

    Un’altra curiosità su Grease è il numero di volte che è stato trasmesso in televisione. Le ultime due? Su Italia 1 il 5 maggio 2015 e l’anno prima su Canale 5 lo scorso 4 agosto 2014. Contare i ‘passaggi’ della pellicola sul piccolo schermo è praticamente impossibile, ma fare un breve conto autonomo in 37 anni che il film esiste non dovrebbe essere troppo complesso. Ah, no?

    Per concludere, tra le 11 cose che non sapevi di Grease è perché l’hanno chiamato così e cosa vuol dire Grease in realtà? La parola, inglese, indica il termine usato per la ‘brillantina’, il gel per capelli molto usato negli anni Cinquanta. Nel caso di Grease, è una delle poche volte, nella storia dei film arrivati in Italia, che il nome della pellicola resta invariata. Insomma, meno male che non lo chiamarono…Brillantina!

    1131

    PIÙ POPOLARI