Francesco Facchinetti, tatuaggio in diretta a The Voice 3: ‘I love J-Ax’

da , il

    Il Live di The Voice 3 è partito: i giudici non si sono risparmiati per dare vita ad uno spettacolo indimenticabile e Francesco Facchinetti ci ha messo del suo. Può vantare il primo tatuaggio in diretta Tv (e Periscope) nella storia dei talent: Federico Russo lancia una sfida hashtag tra il cantante de Il capitano uncino e J-Ax. Che sfida sarebbe senza un pegno? Mentre il coach dei Loser 2.0 ha scampato il pericolo di tagliare il suo pizzetto, il figlio dei Roby non si è potuto sottrarre, così intorno alla mezzanotte su Rai 2 si è abbassato i pantaloni e sulla coscia, proprio sotto la scritta dedicata ai Pooh, si è fatto scrivere una frase che resterà per sempre sulla sua pelle ‘I Love J-Ax‘.

    Quando credevamo di aver visto tutto arriva Francesco Facchinetti a dimostraci che si può andare sempre un po’ più là: ieri sera, 29 aprile 2015, durante il primo Live di The Voice 3 si è rimasto letteralmente in mutande per poter pagare pegno. Uscito sconfitto da una sfida Hashtag con J-Ax, si è dovuto tatuare una scritta che il qualche modo ricordasse il coach dei Loser 2.0. Poteva mai il figlio del cantante dei Pooh tirarsi indietro?

    Inizialmente incredulo, Francesco ha capito che Federico Russo non scherzava quando gli proponeva l’ennesimo tatuaggio sul suo corpo: è entrato un professionista dei Tatoo e se il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Dopo aver chiesto se si faceva sul serio, il conduttore radiofonico non si è fatto problemi ad abbassare i pantaloni e a scegliere il punto esatto in cui la scritta ‘I love J-Ax’ avrebbe campeggiato per il resto della sua vita. Esattamente sulla coscia, sotto il tatuaggio dedicato ai Pooh, adesso c’è un nuovo segno indelebile.

    Doppiamente in diretta, su Rai 2 e su Periscope, mentre i Saint Motel, ospiti della prima serata dal vivo, cantavano la hit My Type (e chissà cosa avranno pensato di tutto ciò), Facchinetti era seduta sulla sua sedia da giudice in mutande, con la stessa tranquillità con cui si sarebbe potuto trovare sul divano di casa sua. E’ successo anche questo ieri a The Voice 3: gli altri giudici non credevano ai loro occhi, Roby ha smesso di fare le sua urla e guardava attonito, mentre il diretto interessato chiedeva scusa alla moglie per il nuovo tatuaggio. E non possiamo non citare il diablo Pelù, che alle scuse di Francesco ne ha aggiunta una ‘Prima devi chiedere scusa a te stesso‘. Ed è solo la prima puntata Live.