Classifica musica italiana Aprile 2015: Ligabue, poi Antonello Venditti

da , il

    Il triplo cd live di Ligabue, Giro del Mondo, chiude in testa la classifica di musica italiana di Aprile 2015, un mese che ha visto avvicendarsi in vetta protagonisti vecchi e nuovi della canzone di casa nostra come i Negrita e Lorenzo Fragola, prima di postrarsi definitivamente davanti alla potenza del rocker di Correggio e alla bravura di un impareggiabile cantautore come Antonello Venditti, meritatamente secondo con il suo nuovo album Tortuga. Il titolo Tortuga deriva da un bar situato di fronte al liceo classico Giulio Cesare di Roma, considerato un punto fondamentale nella vita emotiva del grande Antonello.

    Dietro i due protagonisti dell’ultima classifica di aprile, resiste stabile Jovanotti in terza posizione e cala invece Fabri Fibra di due posti, scendendo dalla #2 alla #4. Fibra non è riuscito a toccare la prima posizione della classifica, anche a causa dell’inconsueta distribuzione del suo album Squallor (prima settimana solo su iTunes, dalla seconda anche nei negozi di dischi), però si sta prendendo una piccola rivincita sul suo ‘rivale’ Lorenzo Fragola che, dopo aver annusato per ben due settimane consecutive l’ebbrezza della prima posizione, adesso è già sparito dalla top-ten. Insomma, arrivare in alto è abbastanza semplice, ma precipitare velocemente lo è ancora di più…

    Dalla #5 alla #8 troviamo poi i soliti noti Tiziano Ferro, Il Volo, Marco Mengoni e i Dear Jack. Quindi, al nono posto, l’altra grande new entry di giornata: Io Sono, il nuovo cd di Paola Turci. L’album, realizzato per celebrare i trent’anni di carriera della cantautrice romana, contiene oltre ai brani che l’hanno resa celebre anche tre inediti tra cui la title-track, scritta dalla Turci con Francesco Bianconi dei Baustelle e Pippo ‘Kaballà’ Rinaldi e già uscita come singolo. Al decimo posto c’è infine J-Ax con Il Bello d’Esser Brutti.

    Vediamo dunque la classifica di musica italiana di Aprile 2015 con i 10 album italiani più venduti secondo la top ten degli album Fimi/Gfk – Top of the Music:

    1. Ligabue – Giro del Mondo (=)

    2. Antonello Venditti – Tortuga (NE)

    3. Jovanotti – Lorenzo 2015 CC. (=)

    4. Fabri Fibra – Squallor (-2)

    5. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)

    6. Il Volo – Sanremo Grande Amore (-2)

    7. Marco Mengoni – Parole in circolo (=)

    8. Dear Jack – Domani è un altro film (2^ parte) (=)

    9. Paola Turci – Io sono (NE)

    10. J-Ax – Il bello d’esser brutti (=).

    Classifica musica italiana 23 aprile 2015: Fabri Fibra dietro Ligabue

    Il triplo cd live di Ligabue, Giro del Mondo, è primo nella classifica di musica italiana del 23 aprile 2015. Un exploit altamente prevedibile per il rocker di Correggio, che ormai da circa vent’anni manda ogni sua fatica discografica in testa alle nostre chart e continuerà così chissà per quanto tempo. L’ingresso alla #1 del Liga ha negato a Fabri Fibra l’attesa rivincita su Lorenzo Fragola: inviperitosi per aver mancato la vetta sette giorni fa proprio a causa del giovane vincitore di XF8, il rapper di Senigallia già pregustava l’ebbrezza del primo posto senza però aver fatto i conti con l’invincibile Ligabue. Per lui, quindi, un altro ‘dolceamaro’ secondo posto.

    In ogni caso Fibra si è comunque messo alle spalle Lorenzo Fragola, precipitato di ben cinque posizioni (dopo però aver comandato la classifica per 15 giorni) dietro anche gli stabili Jovanotti e Tiziano Ferro. Per il resto la top-ten non ha fatto registrare particolari scossoni, se non qualche movimento decisamente secondario come il -1 di Marco Mengoni, Negrita e J-Ax e il +2 dei positivi Dear Jack.

    Più o meno la stessa solfa fuori dalle prime dieci posizioni, dove però ha esordito direttamente alla #12 Enrico Ruggeri con Pezzi di Vita, un doppio album con 14 successi degli inizi (dal 1980 al 1985) e 10 brani inediti tra cui Tre Signori, dedicata a Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Giorgio Faletti, presentata in anteprima durante la serata finale del Festival di Sanremo 2015. Infine la nuova raccolta della leggendaria Mina, The Collection 3.0, è entrata soltanto al 26° posto.

    Vediamo adesso la classifica di musica italiana del 23 aprile 2015 con i 10 album italiani più venduti secondo la top ten degli album Fimi/Gfk – Top of the Music:

    1. Ligabue – Giro del Mondo (NE)

    2. Fabri Fibra – Squallor (=)

    3. Jovanotti – Lorenzo 2015 CC. (=)

    4. Il Volo – Sanremo Grande Amore (=)

    5. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)

    6. Lorenzo Fragola – 1995 (-5)

    7. Marco Mengoni – Parole in circolo (-1)

    8. Dear Jack – Domani è un altro film (2^ parte) (+2)

    9. Negrita – 9 (-1)

    10. J-Ax – Il bello d’esser brutti (-1).

    Classifica musica italiana 16 aprile 2015: Fabri Fibra si ferma al secondo posto

    La classifica di musica italiana del 16 aprile 2015 ha visto la conferma in testa di Lorenzo Fragola con il suo album d’esordio 1995, che tra gli altri contiene i brani The Reason Why, Siamo Uguali e il nuovissimo singolo The Rest. Il vincitore dell’ultima edizione di X Factor è stato bravo a tenersi alle spalle Fabri Fibra, che probabilmente sperava di debuttare direttamente in vetta con Squallor, l’album pubblicato a sorpresa su iTunes lo scorso 7 aprile. Ma non è detto che il rapper di Senigallia non riesca nell’impresa la settimana prossima, quando potrà contare anche sulle vendite del cd fisico che è arrivato nei negozi soltanto l’altroieri (e i cui numeri, di conseguenza, non sono stati ancora conteggiati).

    Terzo posto per Jovanotti con Lorenzo 2015 CC. e quarto per i tre ragazzi de Il Volo con l’EP Sanremo Grande Amore, entrambi in discesa di una posizione. Stabili Tiziano Ferro e Marco Mengoni, poi alla #7 c’è l’altra graditissima new entry Dodi Battaglia, il mitologico chitarrista dei Pooh che ha realizzato l’album solista Dov’è Andata La Musica con buoni riscontri sia di critica che di pubblico. Chiudono la top-ten i Negrita, protagonisti di un brutto capitombolo che li ha visti precipitare dalla #4 alla #8, J-Ax e la giovane band dei Dear Jack, rientrati nei primi dieci posti con la seconda parte di Domani è Un Altro Film.

    Nelle posizioni di retrovia vanno segnalati invece il 16° posto di Andrà Tutto Bene di Nesli, il 17° di Donna Libera, il nuovo album della cantante Amara, vista al Festival di Sanremo 2015 nella sezione Giovani, e il 18° di Carmen Consoli con L’Abitudine di Tornare, tutti in grande risalita.

    Vediamo quindi la classifica di musica italiana del 16 aprile 2015 con i 10 album italiani più venduti secondo la top ten degli album Fimi/Gfk – Top of the Music:

    1. Lorenzo Fragola – 1995 (=)

    2. Fabri Fibra – Squallor (NE)

    3. Jovanotti – Lorenzo 2015 CC. (-1)

    4. Il Volo – Sanremo Grande Amore (-1)

    5. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)

    6. Marco Mengoni – Parole in circolo (=)

    7. Dodi Battaglia – Dov’è andata la musica (NE)

    8. Negrita – 9 (-4)

    9. J-Ax – Il bello d’esser brutti (-2)

    10. Dear Jack – Domani è un altro film (2^ parte) (+1).

    Classifica musica italiana 9 aprile 2015: Lorenzo Fragola debutta in vetta

    Exploit di Lorenzo Fragola nella classifica di musica italiana del 9 aprile 2015: il giovanissimo vincitore di X Factor 8, nonché decimo classificato al recente Festival di Sanremo, ha infatti piazzato immediatamente al primo posto il suo album d’esordio 1995, di cui fanno parte i singoli The Reason Why (doppio disco di platino) e Siamo Uguali (disco d’oro). Un successo straordinario per un ragazzo che fino a qualche mese fa era un perfetto sconosciuto.

    Per il resto la classifica di questa settimana non ha fatto registrare altre particolari novità, se si considera che l’album 1995 è stata l’unica new entry in top-ten. Il podio è completato da Jovanotti con Lorenzo 2015 CC. e da Il Volo con Sanremo Grande Amore, mentre i Negrita, capolisti sette giorni fa, sono scivolati fino al quarto posto.

    Stabili Tiziano Ferro e Nek, sono invece scesi Marco Mengoni, J-Ax e Gianna Nannini, mentre il rapper Fedez ha guadagnato una posizione portandosi alla #9.

    Fuori dalle prime dieci posizioni va segnalato l’ingresso alla #20 dei Musica Nuda, il duo jazz composto dalla cantante Petra Magoni e dal contrabbassista Ferruccio Spinetti, con Little Wonder, e alla #25 del cantautore ligure Zibba con il suo nuovo disco Muoviti Svelto.

    Vediamo allora la classifica di musica italiana del 9 aprile 2015 con i 10 album italiani più venduti secondo la top ten degli album Fimi/Gfk – Top of the Music:

    1. Lorenzo Fragola – 1995 (NE)

    2. Jovanotti – Lorenzo 2015 CC. (=)

    3. Il Volo – Sanremo Grande Amore (=)

    4. Negrita – 9 (-3)

    5. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)

    6. Marco Mengoni – Parole in circolo (-2)

    7. J-Ax – Il bello d’esser brutti (-1)

    8. Nek – Prima di parlare (=)

    9. Fedez – Pop-hoolista (+1)

    10. Gianna Nannini – Hitalia (-1).

    Classifica musica italiana 2 aprile 2015: Negrita davanti a Jovanotti e Il Volo

    Il quarto mese dell’anno si apre con i Negrita in vetta alla classifica di musica italiana del 2 aprile 2015 con l’album 9, una gran bella soddisfazione per Pau e compagni dopo l’exploit radiofonico dell’ultimo singolo Il Gioco. Insomma, passano gli anni ma la rock band toscana non ha perso per niente il suo appeal sul grande pubblico.

    Per il momento relegati quindi in seconda e terza posizione Jovanotti con Lorenzo 2015 CC. e Il Volo con Sanremo Grande Amore, che invece la settimana scorsa occupavano rispettivamente il posto #1 e #2 della graduatoria tricolore, ma entrambi potrebbero rifarsi a stretto giro di posta. Staremo a vedere.

    Bene Marco Mengoni, che con Parole in Circolo è arrivato a un passo dal podio scavalcando anche la raccolta bestseller di Tiziano Ferro, mentre il resto della top-ten non ha fornito particolari spunti, con le posizioni stabili di J-Ax, Dear Jack e Gianna Nannini, la pesante (ma tutto sommato prevista) discesa di Nek e la leggera risalita di Fedez dalla #11 alla #10 che comunque gli ha consentito di rientrare nelle posizioni che contano della classifica.

    Anche al di fuori della top-ten non è successo un granché: Francesco De Gregori ha approfittato dell’avvio del suo tour per riportare in alto di tre posizioni il suo ultimo disco Vivavoce, mentre al contrario Vasco Rossi ne ha perse parecchie con Sono Innocente. Bene invece il pianista Giovanni Allevi con Love e Chiara con Un Giorno di Sole Straordinario. Infine è completamente scomparso dai radar Fabrizio Moro che sette giorni fa occupava una prestigiosa ottava piazza con Via delle Girandole 10.

    Vediamo dunque la classifica di musica italiana del 2 aprile 2015 con i 10 album italiani più venduti secondo la top ten degli album Fimi/Gfk – Top of the Music:

    1. Negrita – 9 (NE)

    2. Jovanotti – Lorenzo 2015 CC. (-1)

    3. Il Volo – Sanremo Grande Amore (-1)

    4. Marco Mengoni – Parole in circolo (+1)

    5. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (-2)

    6. J-Ax – Il bello d’esser brutti (=)

    7. Dear Jack – Domani è un altro film (2^ parte) (=)

    8. Nek – Prima di parlare (-4)

    9. Gianna Nannini – Hitalia (=)

    10. Fedez – Pop-hoolista (+1).