NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Claudia Galanti al Maurizio Costanzo Show: ‘Sono orgogliosa di me stessa’

Claudia Galanti al Maurizio Costanzo Show: ‘Sono orgogliosa di me stessa’

    Claudia Galanti è stata ospite al Maurizio Costanzo Show: durante la terza puntata del programma di Rete 4 in onda domenica 26 aprile 2015, la showgirl è tornata a parlare del momento in cui ha scoperto che la sua Indila di soli 9 mesi non era più viva. Claudia si è accomodata al centro dello studio e con un filo di voce ha raccontato non solo della tremenda telefonata ricevuta mentre si trovava in viaggio, ma anche di tutto ciò che è accaduto dopo il funerale della sua piccolina. Sono passati 5 mesi dal tragico evento e la Galanti adesso si dice orgogliosa di se stessa perché ha trovato negli altri due figli, Tal e Liam, la forza di andare avanti: deve esserci per loro.

    Non è la prima volta che Claudia Galanti parla della scomparsa di Indila -non pronuncia mai la parola morte-, ma ascoltare le parole di una madre costretta ad affrontare un dolore così forte è sempre commovente. La showgirl si è accomodata su una poltrona dello studio del Maurizio Costanzo Show e ha ripercorso i momenti che l’hanno portata alla tragica scoperta, ma anche quelli che l’hanno seguita. Mentre il conduttore rimproverava Vittorio Sgarbi che discuteva con il figlio, la Galanti, che ha ammesso di recente di aver pensato al suicidio dopo la tremenda scoperta, non ha nascosto la sua fragilità, ma ha mostrato anche una grande forza.

    Come è noto, era in viaggio quando Indila se ne’è andata: per Claudia Galanti scoprire la verità è stato una trauma, anche perché lei ha dovuto affrontare un lungo viaggio con la consapevolezza che una volta a casa avrebbe trovato al sua piccolina senza vita.

    E’ stato un dolore che ha definito ‘innaturale, inspiegabile‘, ma adesso è anche orgogliosa del modo in cui è riuscita a farsi forza per continuare ad occuparsi dei suoi figli, Tal e Liam, gli latri due figli avuti con Arnaud Mimran, che hanno bisogno che lei ci sia.

    Dopo il funerale della sua bambina, a cui ha dedicato un tatuaggio sul braccio, per poterla avere sempre vicina al cuore, era diventata un vegetale: trascorreva le sue giornate a letto pensando alla sua bimba. Allora, la Galanti ha deciso di sottoporsi alla cura del sonno in una clinica, ma uscita da lì le cose non andavano certo meglio, così ha seguito anche una cura anche in Italia per potersi riprendere al più presto.

    Nonostante si dimostri forte, il pensiero della showgirl è sempre rivolto alla sua Indila: se è vero che la mattina, quando accompagna i figli a scuola si dimostra serena ed allegra, in realtà la notte si rifugia nel suo letto e piange pensando all’enorme perdita subita, considerando che anche lei ha perso la mamma. Maurizio Costanzo non può che sostenere le parole della bella Claudia: il conduttore ha ammesso che secondo lui perdere un figlio è un dolore che devasta il cuora, ma la showgirl c’è l’ha fatta a riprendersi perché i figli hanno bisogno di lei, ma è anche vero che lo ha fatto per rispetto di se stessa.

    600

    PIÙ POPOLARI