Harry Styles progettava di lasciare gli One Direction prima di Zayn Malik

da , il

    Secondo nuove indiscrezioni Harry Styles era pronto a lasciare gli One Direction prima di Zayn Malik, che avrebbe colto il cantante di sorpresa rubandogli l’idea. Nello studio del Meredith Vieira Show, Lance Bass sgancia la bomba sulle presunte intenzioni del leader carismatico della band pop, evidenziando che Styles starebbe da mesi lavorando sul materiale necessario per la registrazione del suo prima album solista. L’abbandono di Malik avrebbe colto Harry in contropiede, mandando a monte il suo progetto di separazione dai compagni e costringendolo a fare dietrofront. Le voci messe in giro da Bass sono state ampiamente smentite dai membri degli One Direction.

    Secondo Lance Bass, ex componente della boy band NSYNC, gli One Direction sopravviveranno come band all’abbandono di Zayn Malik e continueranno ad essere amici. I componenti del gruppo sembrano essere molto uniti, come fratelli, e anche in quattro saranno in grado di continuare a fare musica. Bass si dichiara anche piuttosto sorpreso che siano durati così a lungo, riuscendo addirittura a realizzare uno show televisivo. Ma all’orizzonte vede chiaro e minaccioso l’abbandono da parte di Harry Styles e con la sua assenza non ci sarebbe nessuna possibilità per la band di incidere un altro album.

    Riguardo all’uscita dal gruppo da parte di Zayn Malik, Lance Bass dichiara che la sua è stata la mossa più astuta che potesse fare. All’interno del mondo degli One Direction tutti conoscono Harry Styles, ma in pochi conoscevano il nome di Zayn prima che lasciasse il gruppo mettendo in pericolo la carriera di tutti i suoi componenti. Le sue parole sono state: ‘Harry Styles ha un nome familiare, persino mia nonna lo conosce. Il nome di Zayn Malik non era conosciuto fin quando non è stato il primo a lasciare la band. Rispetto per lui, è stato furbo a mollare‘. L’abbandono di Malik sarebbe quindi stata un’astuta mossa di marketing, messa in atto alle spalle di Styles che segretamente tramava nella stessa direzione.

    A contrastare le parole di Lance Bass arrivano le dichiarazioni degli One Direction e del loro entourage. Secondo quanto dichiarato a Gossip Cop, il nuovo materiale su qui sta lavorando Harry Styles sarebbe interamente appartenente al prossimo lavoro discografico della band e non ci sarebbe ancora in vista un progetto solista. A smentire le voci sulla presunta volontà di abbandono da parte di Styles ci sarebbero anche le dichiarazioni di Simone Cowell, giudice del britannico The X Factor, il quale sostiene che la fuga di Zayn Malik non era poi una gran sorpresa.