Frasi più belle di Vasco Rossi sull’amicizia e sull’amore

da , il

    Il Best Of del Komandante

    Tra poche righe troverete una raccolta delle frasi più belle di Vasco Rossi sull’amicizia e sull’amore, tratte dalle sue innumerevoli canzoni scritte in oltre 35 anni di grande carriera musicale. Premetto che è stato molto difficile comporre questa lista, vista la gran quantità di brani che il rocker di Zocca ha regalato ai suoi fan dal 1978 ad oggi ma, dopo una lunga e dispendiosa lettura dei testi delle sue canzoni, ho scelto quelle che senza ombra di dubbio possiamo considerare alcune fra le più belle frasi di Vasco sull’amicizia e soprattutto sull’amore. Strofe e versi indimenticabili, parole, espressioni e aforismi che a tutti noi, non neghiamolo, sarà capitato di associare, anche per una sola volta, a un momento importante della nostra vita.

    Ed eccole le frasi più belle di Vasco Rossi, selezionate dai suoi album di maggior successo a cominciare dal primo …Ma cosa vuoi che sia una canzone…

    …Ma cosa vuoi che sia una canzone… (1978)

    ‘Silvia ora corre oltre lo specchio dimenticando che sono le otto, e trova mille fantasie che non la lasciano più andar via‘ [Silvia]‘Jenny ha pagato per tutti. Ha pagato per noi, che restiamo a guardarla, ora Jenny è soltanto un ricordo. Qualcosa di amaro, da spingere giù, in fondo. Jenny è stanca. Jenny vuole dormire‘ [Jenny è pazza]

    Non siamo mica gli americani (1979)

    ‘Diventi rossa se qualcuno ti guarda e sei fantastica quando sei assorta, nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri‘ [Albachiara]‘E quando guardi con quegli occhi grandi, forse un po’ troppo sinceri, sinceri: si vede quello che pensi, quello che sogni‘ [Albachiara]

    Siamo solo noi (1981)

    ‘Siamo solo noi… Generazione di sconvolti che non ha più Santi né Eroi… Siamo solo noi‘ [Siamo solo noi]‘Mi voglio sfogare quest’estate, voglio fare indigestione di donne e di sole‘ [Voglio andare al mare]‘E adesso invece non ci credo più, non credo più a niente e la mia vita non la rischio più per nessuno e per niente‘ [Brava]

    Bollicine (1983)

    ‘Le canzoni sono come i fiori: nascono da sole, sono come i sogni e a noi non resta che scriverle in fretta perché poi svaniscono e non si ricordano più‘ [Una canzone per te]‘Corri e fottitene dell’orgoglio, ne ha rovinati più lui che il petrolio‘ [Giocala]

    Cosa succede in città (1985)

    ‘Egoista certo, perché no? Perché non dovrei esserlo? Quando c’ho il mal di stomaco, con chi dovrei condividerlo?‘ [Cosa succede in città]‘T’immagini se fosse sempre Domenica, tu fossi sempre libera e se tua madre fosse meno nevrotica‘ [T'immagini]

    C’è chi dice no (1987)

    ‘Tanta gente è convinta che ci sia nell’aldilà… qualche cosa… chissà?! Quanta gente comunque ci sarà… che si accontenterà‘ [C'è chi dice no]‘Io non mi siedo qui, io voglio vivere sopra, io voglio vivere una volta sola‘ [Brava Giulia]

    Liberi liberi (1989)

    ‘Finché eravamo giovani, era tutta un’altra cosa: chissà perché? Chissà perché?‘ [Liberi... liberi]

    Gli spari sopra (1993)

    ‘Vivere, anche se sei morto dentro vivere, e devi essere sempre contento vivere, è come un comandamento vivere… o sopravvivere… senza perdersi d’animo mai e combattere e lottare contro tutto contro‘ [Vivere]‘Ed ora che non mi consolo guardando una fotografia, mi rendo conto che il tempo vola e che la vita poi è una sola‘ [Stupendo]‘Le regole sono così: è la vita ed è ora che cresci, devi prenderla così‘ [Stupendo]

    Nessun pericolo… per te (1996)

    ‘Perché la vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia‘ [Sally]

    Rewind (1999)

    ‘Mi aiuto con le illusioni, vivo di emozioni che tu non sai nemmeno di darmi‘ [Rewind]

    Vivere o niente (2011)

    ‘Io non ho voglia più di fare finta che… Che vada tutto bene solo perché è… Guardami, io sono qui e te lo voglio urlare: io sto male‘ [Vivere o niente].