NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gli Oasis progettano la reunion nel 2016: Noel e Liam di nuovo insieme sul palco?

Gli Oasis progettano la reunion nel 2016: Noel e Liam di nuovo insieme sul palco?
da in Band, Musica, Spettacoli, Noel Gallagher

    Secondo una fonte anonima gli Oasis stanno pensando a una reunion che potrebbe svolgersi nel 2016. La band icona del brit pop creata dai fratelli Noel e Liam Gallagher potrebbe quindi tornare a suonare, per la gioia dei milioni di fan in tutto il mondo che aspettano questo momento dal 2009. Ben sei anni fa, infatti, il gruppo si era sciolto in malo modo a causa di divergenze artistiche ma soprattutto per i continui litigi tra i Gallagher, da sempre legati in un rapporto atipico fatto di insulti e scazzottate. L’indiscrezione arriva dal tabloid inglese Daily Mirror, il quale rilancia un’iniziativa già ventilata diverse volte dagli ex membri degli Oasis.

    Negli scorsi anni Noel Gallagher aveva dichiarato in più occasioni di essere disposto a suonare di nuovo insieme al fratello Liam, a patto che in ballo ci fosse una somma sufficiente di denaro e in un’intervista a Rolling Stone si espresse così: ‘Non sono il tipo di persona che lo farebbe per beneficenza‘. Se l’ipotesi della reunion dovesse prendere corpo sicuramente i soldi non mancherebbero e pare che sia proprio il conto in banca prosciugato a spingere Liam Gallagher a bramare le nuove date. Il recente divorzio dalla moglie con assegnazione della cifra di mantenimento più il successo piuttosto limitato riscosso dalla band Beady Eye avrebbero messo Liam sotto pressione, tanto da convincerlo a mettere da parte le faide e fare momentaneamente pace col fratello Noel.

    Parlando di progetti paralleli, Noel Gallagher non ha avuto problemi di incassi o seguito, come dimostrano le critiche e l’agenda fitta di impegni dei Noel Gallagher’s High Flying Birds. Sicuramente il fratello maggiore potrà permettersi di tenere il coltello dalla parte del manico e dettare legge in caso di una prossima reunion, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto artistico dei futuri concerti. La battaglia per la supremazia all’interno della band è da sempre la causa principale dei continui litigi tra i fratelli di Manchester, chi la spunterà questa volta?

    Nessuno tra Liam e Noel Gallagher ha ancora smentito o confermato la notizia della possibile reunion degli Oasis nel 2016, ma secondo la fonte anonima di cui si è servito il Daily MirrorNon c’è niente di firmato, ma c’è stato quello che potremmo chiamare un gentlemen’s agreement tra di loro. Alla fine dei conti sono fratelli e qualunque cosa sia accaduta fra loro si può sistemare‘. L’accordo sarebbe quindi ancora nelle primissime fasi, ma pare che il ravvicinamento dei Gallagher possa aprire scenari confortanti per i molti fan in attesa di riassaporare gli Oasis dal vivo.

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BandMusicaSpettacoliNoel Gallagher
    PIÙ POPOLARI