Matteo Viviani de Le Iene minacciato di morte: il servizio va in onda lo stesso

Matteo Viviani de Le Iene minacciato di morte: il servizio va in onda lo stesso
    Matteo Viviani de Le Iene minacciato di morte: il servizio va in onda lo stesso

    Momenti di tensione per Matteo Viviani de Le Iene. Il noto inviato del programma TV d’Italia 1 ha ricevuto delle minacce di morte direttamente sul suo cellulare. Dopo i primi dubbi, il servizio previsto in puntata – la storia di Anna, presunta vittima di frati devoti a San Pio – è andato regolarmente in onda. Alla fine della puntata, Ilary Blasi ha letto un messaggio in diretta, l’sms ricevuto dalla iena sul suo telefonino ieri mattina e che contiene frasi scabrose.

    Per l’accaduto è stata già sporta denuncia e, come ha annunciato ieri sera la conduttrice, i carabinieri sarebbero già a lavoro. Un sms, quello ricevuto da Matteo Viviani, che non lascia molto spazio all’immaginazione. Tra le altre cose comunicate alla iena, poco latente appare il significato delle frasi ‘ultimo avvertimento‘ e ‘gente cattiva ti sta preparando ultimo vestito’.

    Ecco il testo integrale ricevuto per sms dall’inviato Viviani: ‘Sospendi dal servizio pubblic. C’è gente cattiva ti sta preparando ultimo vestito.

    Non usi più il maserati? I profumi tt ok? Controlla la cassetta postale pt. Ult avv’. Viviani ha commentato più volte l’accaduto su Facebook, sia durante la messa in onda, sia a posteriori: ‘minacce di morte o scherzo di cattivo gusto? In ogni caso…nulla cambia’, ha fatto sapere questa mattina; mentre ieri sera, dopo una serie di dubbi, ha mostrato contentezza per la scelta di trasmettere comunque il servizio da lui realizzato: ‘E invece…è andato in onda‘.

    318

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI