Concerto Primo Maggio 2015 a Roma: cantanti e artisti in programma

Concerto Primo Maggio 2015 a Roma: cantanti e artisti in programma
da in Concerti, Musica, Musica Italiana, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Sono stati finalmente tolti i veli dal Concerto Primo Maggio 2015 a Roma, con l’annuncio degli artisti e degli ospiti del programma ufficiale. La line-up è più che buona: Bluvertigo, Alpha Blondy con Enzo Avitabile, Emis Killa, PFM, Irene Grandi, J-Ax, James Senese & Napoli Centrale, Goran Bregovic, Alex Britti, Lacuna Coil, Lo Stato Sociale, Enrico Ruggeri, Nesli, Noemi, Paola Turci, Almamegretta, Mario Venuti & Mario Incudine, Alessio Bertallot, Teresa De Sio, Dellera & Rachele Bastreghi, Mimmo Cavallaro, Ghemon, Kutso, Levante, Ylenia Lucisano, Med Free Orkestra, Daniele Ronda & Folklub, Santa Margaret, Tinturia e i Tarantolati Di Tricarico.

    Questi gli artisti annunciati al Concertone di Piazza San Giovanni, l’attesa maratona musicale promossa da CGIL, CISL e UIL che sarà trasmessa in diretta TV su Raitre il 1° maggio 2015 a partire dalle ore 15:00 con l’Anteprima del Concerto, per proseguire poi dalle 16:00 fino a mezzanotte con la sola interruzione del Tg3 delle 19:00.

    Il cast è stato adeguatamente rimpinguato negli ultimi giorni (e non sono escluse ulteriori aggiunte dell’ultimora), così come avevano promesso Ruvido Produzioni e iCompany, le due nuove società organizzatrici del Concerto del Primo Maggio a Roma. Anche perché quella del 2015 sarà la venticinquesima edizione dell’evento di Piazza San Giovanni in Laterano, ormai uno degli appuntamenti classici della musica live in Italia, e le ‘nozze d’argento’ vanno senz’altro celebrate al meglio.

    Per esempio con il ritorno delle star straniere, assenti dal Concertone da ben cinque anni. Con Goran Bregovic, veterano del Concerto del Primo Maggio, ci sarà anche Alpha Blondy, uno dei miti viventi del reggae internazionale. Nato a Dimbrokro, in Costa d’Avorio, il 1° gennaio 1953, Seydou Koné meglio conosciuto come Alpha Blondy ha creato scalpore nella scena musicale dell’Africa Occidentale per il suo reggae rivoluzionario e pieno di forza.

    I suoi pezzi sono spesso delle canzoni di protesta, ma sono anche portatori di messaggi di spiritualità e pace. Considerato una leggenda del suo genere e capace di attirare milioni di fan, Alpha Blondy canta principalmente in dioula, dialetto originario della sua terra, in francese e in inglese. Non vediamo l’ora di ammirarlo dal vivo a Roma!

    Ricordiamo, infine, che come ogni anno il concertone è anche contest. Prosegue infatti l’attenzione alla musica emergente attraverso 1’M Next, il concorso che porterà alcuni giovani talenti a esibirsi il Primo Maggio ‘sotto il sole del pomeriggio’, proprio come cantavano lun paio di anni fa gli Elio e le Storie Tese nella spassosissima Complesso del Primo Maggio, il brano che ha messo alla berlina tutti gli stereotipi del concerto di piazza San Giovanni.

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ConcertiMusicaMusica ItalianaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI