NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Oscar 2016: la data della consegna delle statuette sarà il 28 febbraio

Oscar 2016: la data della consegna delle statuette sarà il 28 febbraio
da in Cinema, Premi cinematografici, Premio Oscar, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato tutte le date degli Oscar 2016, dai Governors Awards fino alla cerimonia di consegna delle statuette che si terrà domenica 28 febbraio, come sempre nel magico scenario del Dolby Theatre di Los Angeles con diretta TV in mondovisione a cura del network ABC. E per portarsi avanti con il lavoro, l’Academy ha svelato anche la data delle edizioni 2017 (26 febbraio) e 2018 (4 marzo), in modo che se qualcuno voglia programmare con largo anticipo un viaggio a Hollywood per le prossime tre notti delle stelle, possa già farlo senza problemi.

    Ecco quindi le le tappe di avvicinamento alla consegna degli Oscar 2016:

    14 novembre 2015: The Governors Awards (cerimonia di conferimento degli Oscar alla carriera)
    30 dicembre 2015: apertura delle votazioni per le nomination
    8 gennaio 2016: chiusura delle votazioni per le nomination
    14 gennaio 2016: annuncio delle nomination agli Oscar
    8 febbraio 2016: cena dei nominati
    12 febbraio 2016: apertura delle votazioni finali
    13 febbraio 2016: Scientific and Technical Awards
    23 febbraio 2016: chiusura delle votazioni finali
    28 febbraio 2016: 88^ edizione degli Oscar.

    Le date più importanti riguardano l’apertura e la chiusura delle votazioni per le nomination (tra il 30 dicembre 2015 e l’8 gennaio 2016), l’annuncio delle nomination, previsto giovedì 14 gennaio 2016 in diretta streaming su Youtube, l’apertura e la chiusura delle votazioni finali (dal 12 al 23 febbraio 2016, un lasso di tempo non molto ampio) e infine la cerimonia di consegna delle ambite statuette.

    Ricordiamo che hanno diritto a votare per gli Oscar solo i membri dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. In questo momento l’Academy ha circa 6000 iscritti, tutti con diritto di voto, ed è divisa in 15 settori, ognuno dei quali rappresenta una diversa disciplina della produzione cinematografica (registi, attori, produttori, direttori della fotografia, sceneggiatori, compositori, scenografi, costumisti, ecc.). Gli attori costituiscono il più grande blocco di votanti e arrivano a circa il 22% di tutti i membri dell’accademia.

    I loro nomi, però, non sono pubblici.
    Esistono tre modi per diventare membri dell’Academy: 1) ottenere nella propria carriera almeno una candidatura agli Oscar; 2) ricevere una raccomandazione da almeno due membri di un settore dell’Academy; 3) guadagnare l’approvazione del comitato a capo di ogni settore per aver partecipato a un film di grande successo commerciale o di critica.

    406

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaPremi cinematograficiPremio OscarSpettacoli
    PIÙ POPOLARI