Maria De Filippi tra lavoro e matrimonio: il bilancio di una vita con Maurizio Costanzo

Maria De Filippi tra lavoro e matrimonio: il bilancio di una vita con Maurizio Costanzo

    Maria De Filippi tra lavoro e matrimonio: la conduttrice traccia il bilancio di una vita con Maurizio Costanzo attraverso un’intervista rilasciata al settimanale Oggi. Ciò che emerge è che la Signora di Canale 5 è grata al marito: deve a Maurizio Costanzo il successo in tv, Infatti, secondo Maria è stato solo grazie a lui che è andata in onda. Il lancio in tv risale al 1992 e da allora per la De Filippi solo successi: gli pensavano che non ce l’avrebbe fatta, che fosse solo la protagonIsta del momento, invece anche oggi, alla vigilia dell’esordio del serale di Amici 15, la conduttrice è pronta a tenere i telespettatori attaccata allo schermo, con Antonella Clerici a darle battaglia.

    Maria De Filippi è sulla cresta dell’onda da più di 20 anni: tanti sono anche gli anni di matrimonio con Maurizio Costanzo. La conduttrice, durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, nella quale si racconta a 360°, afferma che mentre per gli altri era solo ‘una meteora’, il marito ha sempre creduto in lei: deve soltanto a lui il successo, perché il giornalista la mandò in onda e da allora per lei è stata una parabola ascendente.

    Al successo in tv corrisponde anche il successo nella via privata: tanti anni di matrimonio e se Maria De Filippi dovesse rendere noto in poche parole cosa le ha permesso di raggiungere il traguardo del ventesimo anniversario di certo affermerebbe che il segreto della coppia solida sta nel fatto che lei è sempre saputa stare al suo posto, senza assillare il marito ‘Quando l’ho conosciuto, lavorava tantissimo e io non ho mai fatto la parte della mogliettina che si sente trascurata. Ho iniziato a lavorare anch’io, non avevo alternative’.

    La conduttrice spera di non stancare mai suo pubblico: dirà basta lei prima di ‘essere mandata a casa dal pubblico’: se è vero che Maurizio Costanzo le ha insegnato come entare in scena, sarà lui, allo stesso modo, a dare le istruzioni per uscire dal piccolo schermo prima di aver superato la soglia di sopportazione dei telespettatori. A giudicare dagli ascolti delle sue trasmissioni, però, quel momento è ancora molto lontano.

    Ma sebbene i numeri dello share fino ad ora le abbiano dato sempre ragione, alla vigilia della partenza del serale di Amici 15, Maria De Filippi ha qualche dubbio: ‘Questa volta sento che perdiamo.

    Amici è un talent, ha la sua età e sono convinta che il sabato sera non sia la sua collocazione giusta. Avremo contro il classico show popolare, la vedo grigia’. La conduttrice di Canale 5 dovrà battersi con Antonella Clerici, che su Rai 1 partirà con il suo ‘Senza Parole’, uno show che punta sulla gente comune.

    Alla De Filippi piacerebbe non fare la guerra di ascolti con la Rai: vorrebbe potersi battere con le fiction, i film piuttosto che con altri show, ma purtroppo i palinsesti non vengono creati da chi conduce e bisogna essere competitivi. Maria vorrebbe poter uscire da questa logica e fare slo ciò che le piace. E’ molto orgogliosa la conduttrice quando afferma che i ballerini di Amici lavorano tutti, mentre i cantanti hanno un enorme successo. D’altra parte per scoprire se lo share darà ancora ragione a lei o premierà Antonellina nazionale dobbiamo attendere, ormai, solo pochi giorni.

    615

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI