Raoul Bova alla ex suocera Annamaria Bernardini De Pace: ‘Basta con questa guerra che fa solo del male’

Raoul Bova alla ex suocera Annamaria Bernardini De Pace: ‘Basta con questa guerra che fa solo del male’
da in Avvocati, Chiara Giordano, Divorzio, Gossip, Raoul Bova, Spettacoli, Annamaria Bernardini de Pace
Ultimo aggiornamento:

    Raoul Bova scrive alla ex suocera Annamaria Bernardini De Pace: ‘Basta con questa guerra che fa solo del male‘, la missiva che l’attore indirizza dalle pagine di Vanity Fair in edicola l’8 aprile 2015. Non un attacco diretto al celebre avvocato come l’hanno letto in molti, visto che Bova – oggi fidanzato con Rocío Munoz Morales – pensa al bene dei figli suoi e di Chiara Giordano, i nipoti della Bernardini De Pace. ‘Il problema è che tutta questa situazione fa star male i miei figli, i suoi nipoti. Come deve sentirsi, un ragazzino, nel leggere che il suo papà è un traditore superficiale, che non si è fatto nessuno scrupolo a scaricare la mamma per una ventenne?‘, scrive l’attore.

    Raoul Bova scrive alla ex suocera Annamaria Bernardini De Pace, cui chiede di porre fine alla guerra nata dopo la missiva che l’avvocato scrisse nell’agosto del 2014, intitolata ‘Caro genero degenerato, vai e non tornare‘. La celebre divorzista – da buon avvocato – aveva fatto sì che molti particolari non collimassero, e anche se ufficialmente la missiva serviva per promuovere un libro, in molti ci avevano visto una decisa presa di posizione contro l’attore, reo di aver mollato la di lei figlia Chiara Giordano per Rocío Munoz Morales.

    A prescindere che la lettera fosse o no indirizzata a lui, Bova spiega di essere il bersaglio di una campagna, il traditore che merita la gogna, e che dopo mesi di silenzio ha deciso di parlare pubblicamente per evitare che i continui attacchi che gli fa chi è mosso dal rancore. ‘E io devo proteggere i miei figli da questa guerra. Per questo parlo.

    Per dire: vi prego, basta con questa guerra che fa solo del male‘, scrive Bova, che chiede rispetto per i suoi figli, nipoti dell’avvocato.

    Bova, nella lettera-intervista, ricostruisce la fine del rapporto con Chiara Giordano, smentendo che il divorzio sia colpa dell’attuale fidanzata, la Morales: l’attore spiega che lui e l’ex moglie hanno a lungo cercato di salvare il matrimonio, ma che dopo tanto tempo e tanti tentativi hanno capito che era finita. Questo non significa ovviamente che vuole meno bene ai figli: ‘Se fosse stato possibile risparmiare loro quello che stanno vivendo, lo avrei fatto. Perché un divorzio è un dolore per tutti, e in particolar modo per i bambini. Tra noi il rapporto non deve cambiare, perché un padre ce l’hanno ancora, e io ci sarò sempre per loro, anche più di prima‘. Infine, l’attore smentisce la crisi con Morales (con cui il rapporto è solido) e anzi la difende, criticando i giornali che l’hanno dipinta come una terrorista (e pure lavorativamente raccomandata) che ha rubato l’uomo di un’altra.

    528

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AvvocatiChiara GiordanoDivorzioGossipRaoul BovaSpettacoliAnnamaria Bernardini de Pace
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI