Morta Cynthia Powell, la prima moglie di John Lennon dei Beatles

da , il

    Morta Cynthia Powell, la prima moglie di John Lennon dei Beatles

    Il 1° aprile 2015 è morta Cynthia Powell, moglie del mitico John Lennon dal 1962 al 1968. La scrittrice e saggista britannica è venuta a mancare a Maiorca, in Spagna, all’età di 75 anni. La notizia è stata diffusa da suo figlio Julian Lennon, che ha spiegato come la madre sia deceduta nella sua casa spagnola al termine di una breve ma coraggiosa battaglia contro il cancro.

    Nata a Blackpool il 10 settembre 1939, Cynthia conobbe John Lennon al Liverpool College of Art e lo sposò dopo essere rimasta incinta di Julian.

    Non fu un matrimonio particolarmente felice. Nella sua biografia Cynthia Powell rivelò addirittura alcuni episodi violenti subiti da John, mentre è storia nota a tutti che il manager dei Beatles costrinse addirittura la coppia a tenere le nozze per qualche tempo perché un Beatle sposato sarebbe stato sgradito alle fan.

    Lo stesso figlio Julian ha sempre ammesso di non aver mai avuto un grandissimo rapporto col padre, e di aver passato da bambino più tempo a giocare con Paul McCartney che con lui.

    Anche la fine del matrimonio tra Cynthia Powell e John Lennon fu abbastanza burrascosa, per non dire penosa: ormai completamente invaghito di Yoko Ono (che comunque non fu di certo la prima donna con cui John tradì la moglie), John chiese il divorzio dopo il suo famoso viaggio in India e per non dover pagare uno sproposito in alimenti accusò a sua volta la moglie di infedeltà coniugale, evento in realtà mai accaduto (o comunque non dimostrabile). Alla fine John Lennon dovette scucire la non enorme cifra (in relazione ai suoi spaventosi guadagni con i Beatles) di 100.000 sterline, ovvero 2.400 sterline all’anno. La donna ottenne anche la custodia di Julian e la casa di Lennon a Kenwood.

    In quei momenti molti tristi l’unico a rimanere accanto a Cynthia e Julian fu Paul McCartney, che per consolare il bambino nel momento del divorzio dei genitori scrisse e gli dedicò la celeberrima Hey Jude, che originariamente avrebbe dovuto intitolarsi Hey Jules.

    Dopo la fine del matrimonio con John Lennon, Cynthia Powell si risposò prima nel ’70 con l’imprenditore alberghiero italiano Roberto Bassanini, da cui però divorziò nel 1973, e poi nel ’76 con John Twist, ingegnere proveniente dal Lancashire, ma anche in questo caso l’idillio durò solo fino al 1983. Poi per ben 17 anni fu insieme a Jim Christie e, infine, nel 2002 sposò il proprietario di night club Noel Charles.

    Scrisse due libri di memorie molto noti, A Twist of Lennon (1978) e John (2005), entrambi ricchi di diversi aneddoti segreti su John Lennon, e partecipò spesso a conferenze o manifestazioni dedicate ai Beatles in giro per il mondo, anche in Italia.