Mikaela Calcagno: giornalista sportiva di Mediaset impazza in rete

da , il

    Fa di tutto per farsi notare, ecco perché non ci stupisce affatto sapere che i suoi video sono i più cliccati sul web. Sto parlando della giunonica giornalista sportiva di Mediaset, Mikaela Calcagno, la 37enne ligure, che molti indicano come l’erede di Ilaria D’Amico. La bella bionda conduce alcuni programmi e notiziari per Mediaset Premium Tv, ma è anche ospite fissa di Number Two, programma sportivo napoletano. Sono proprio le sue partecipazioni allo show partenopeo ad andare per la maggiore in rete, poichè spesso e volentieri la Calcagno si presenta in studio con indosso vestititini che lasciano poco spazio all’immaginazione.

    Tra scollature vertiginose e spacchi inguinali, più di una volta, la giornalista ha lasciato a bocca aperta ospiti e conduttore. E’ pur vero che il regista ha indugiato spesso sulle provocanti forme della donna, regalando a presenti e telespettatori siparietti niente male. Insomma, hai voglia a parlare di calcio quando ci si trova di fronte a cotanta bellezza.

    Classe 1973, Mikaela è nata ad Imperia il 30 novembre, ed è iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 2006. In passato ha lavorato come fotomodella, ma nel 2002 ha cominciato la sua carriera giornalistica. In primis ha collaborato con Telenord, poi è passata all’emittente Roma1, dove ha condotto un tg e alcuni programma serale. Dal 2005 è passata a Italia1 in varie trasmissioni sportive, Studio Sport, Domenica Stadio. Da qualche tempo conduce trasmissioni e notiziari sportivi per Mediaset Premium.