La Scelta: trailer e trama del film con Raoul Bova e Ambra Angiolini

da , il

    Raoul Bova e Ambra Angiolini in La Scelta

    Il 2 aprile 2015 esce nelle sale italiane La Scelta, il nuovo film di Michele Placido interpretato da due grandi beniamini del pubblico italiano, Raoul Bova e Ambra Angiolini. La pellicola è ispirata al testo teatrale ‘L’innesto‘ di Luigi Pirandello, un’opera che all’epoca della sua uscita, nel 1919, fece scandalo e scalpore dividendo pubblico e critica. Sarà così anche per il film?

    Laura (Ambra Angiolini) e Giorgio (Raoul Bova) si amano intensamente e sono desiderosi di un figlio che però non arriva, nonostante numerosi tentativi. Un giorno accade l’imprevedibile: la donna subisce uno stupro e, qualche tempo dopo, scopre di essere incinta. Viste le circostanze, è fuor di dubbio che il padre del nascituro sia lo stupratore. La coppia deve quindi affrontare una prova molto dolorosa, che impone una scelta difficilissima: da una parte, un uomo offeso nella sua morale, che cerca una soluzione al dilemma senza trovarla; dall’altra, una donna che sente la necessità di diventare madre, nonostante tutto. Solo un grande amore potrà permettere a Laura e Giorgio di superare la dolorosa prova che devono affrontare…

    Oggi come ai tempi del testo originario di Pirandello, la trama di La Scelta tocca la sensibilità degli spettatori, ponendogli due domande di non facile lettura: quanto è importante il legame biologico col proprio figlio? E a quali certezze si è disposti a rinunciare, per amore?

    La storia mette infatti il pubblico di fronte a una donna disposta ad assumersi con coraggio la scelta di diventare madre, una donna che si scontra però con il perbenismo della morale comune, che forse non è molto cambiata rispetto ai tempi di Pirandello. Nonostante da allora siano passati quasi 100 anni e la società italiana abbia nel frattempo affrontato, pensando di averli risolti, tanti bei discorsi sul femminismo, sulle famiglie allargate e sulla modernità dei costumi, e nel contempo tabù un tempo terribili come la violenza sessuale vista come una vergogna per la vittima, siano probabilmente caduti. Almeno a parole.

    Nel cast di La Scelta, oltre ai due protagonisti e allo stesso regista Michele Placido, recitano anche Valeria Solarino, il compianto Manrico Gammarota, Monica Contini, Gennaro Diana, Marcello Catalano, Mejdi El Euchi, Vito Signorile, Tina Tempesta, Vito Lopriore, Anna Castellaneta e Antonello Marini.