NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Addio di Zayn Malik agli One Direction, il cantante spiega i motivi della scelta

Addio di Zayn Malik agli One Direction, il cantante spiega i motivi della scelta
da in Cantanti, Harry Styles, Louis Tomlinson, One Direction, Spettacoli, Zayn Malik, Liam Payne
Ultimo aggiornamento:
    Le lacrime di Harry Styles dei One Direction

    Si parla ancora dell’addio di Zayn Malik agli One Direction, il cantante spiega i motivi dell’abbandono con la prima intervista in esclusiva rilasciata al The Sun dall’ex componente della boyband, in cui rimangono Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson. E intanto emerge un retroscena, second Radar Online Malik sarebbe stato cacciato dalla band per la sua dipendenza da alcool e droga che era diventata un grosso problema per gli altri; sarà vero? Al Sun, Malik ribadisce che lasciare gli One Direction è stata una decisione ‘pazzesca, selvaggia e un po’ matta, ma non mi sono mai sentito più in controllo di così della mia vita: ho fatto quello che era giusto, per me e per i ragazzi, e mi sento bene’. Le Directioners lo perdoneranno? Mica tanto, se è vero che dopo averlo implorato di tornare, su Twitter sono volati anche insulti e minacce – forse dovute anche al pianto di Harry Styles, uno dei beniamini del gruppo?

    L’addio di Zayn Malik agli One Direction arrivato dopo che il cantante aveva abbandonato il tour mondiale per stress è senza dubbio una delle notizie più rilevanti della settimana, e il britannico The Sun è riuscito ad accaparrarsi la prima intervista post addio. Il cantante ribadisce la bontà della sua decisione, anche se non mancano i lati ‘oscuri’: se è vero che non si sentiva bene con la fama (nei giorni scorsi aveva spiegato ‘Lascio perché voglio essere un normale ragazzo di 22 anni, con un po’ di tranquillità e una vita privata lontano dai riflettori’), com’è che è in studio a lavorare ad un nuovo album, pur prendendo la cosa con tutta la calma del mondo?

    Anche per questo potrebbe essere plausibile il retroscena sull’addio di Malik svelato da RadarOnline, secondo cui Malik sarebbe stato costretto a lasciare la band dopo aver rifiutato la disintossicazione da alcool e droghe, la cui dipendenza stava diventando un problema per gli alti membri. Secondo ‘multiple fonti’ citate dal sito, il ventiduenne cantante è stato posto di fronte ad un ‘prendere o lasciare’, ti ripulisci o molli la band.

    Anche da qui sarebbe nata la richiesta di prendersi una pausa dal tour mondiale, perché era in pessima forma per affrontare la serie di concerti: ‘Sta raschiando il fondo velocemente ed era necessario lasciarlo andare’, spiega una fonte al sito, che ricorda come già nel 2014 Malik – e Louis Tomlinson – fossero protagonisti di un video in cui i due componenti del gruppo sembravano fumare marijuana.

    Al Sun, comunque, Malik smentisce litigi con i colleghi Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson, e anche con la sua fidanzata, la cantante delle Little Mix Perrie Edwards: tutti sono stati solidali con la sua decisione, arrivata dopo un periodo in cui aveva continuato a far parte degli One Direction ‘per non deludere i fan, anche se non ero felice: ma non ho voltato le spalle agli One Direction, ho lasciato perché non mi sembrava reale’.

    Il cantante ventiduenne ha anche smentito lo scioglimento degli One Direction: ‘Vogliono ancora andare avanti e continueranno a farlo e penso saranno a posto per qualche tempo’. La band per la cronaca ha già annunciato che ci sarà un nuovo album entro la fine dell’anno, anche se non è chiaro se questo conterrà anche tracce con la voce di Zayn Malik o sarà un prodotto totalmente ex novo e con sole quattro voci.

    639

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiHarry StylesLouis TomlinsonOne DirectionSpettacoliZayn MalikLiam Payne
    PIÙ POPOLARI