L’eredità, gaffe di un concorrente da Carlo Conti: l’Istat diventa l’Isis

L’eredità, gaffe di un concorrente da Carlo Conti: l’Istat diventa l’Isis

    L’Eredità, gaffe di un concorrente che nel programma di Carlo Conti confonde l’Istat con l’Isis. Il ‘fattaccio’ è successo nella puntata di venerdì scorso del game show di Rai Uno condotto dall’abbronzato conduttore, quando Enrico – questo il nome del concorrente, campione in carica da qualche giorno – ha dovuto risolvere una serie di quiz per non essere eliminato. Un po’ la pressione un po’ l’emozione, l’Istat (l’Istituto nazionale di Statistica) è diventato l’Isis, ed Enrico virale su Twitter – oltre che rimandato a casa.

    Qual è la sigla dell’Istituto nazionale di Statistica? Isis (ma anche Inps). Questa la gaffe di Enrico, campione de L’eredità da qualche giorno, andata in scena venerdì sera su Rai 1, nell’ambito del programma condotto da Carlo Conti.

    Nei gioco della piramide cui Enrico si è dovuto sottoporre per non tornare a casa, il campione in carica ha dovuto risolvere una serie di anagrammi, scivolando appunto sull’Istat, diventato prima Isis (la sigla con cui si identificano i guerriglieri dello stato islamico) e poi Inps (che è l’ente per la previdenza sociale).

    Oltre al danno, la beffa: la gaffe di Enrico – tornato a casa – è diventata virale su Twitter, dove i telespettatori lo hanno preso in giro per lo svarione. Ma d’altronde bene o male purché se ne parli, e d’altronde gli ascolti dell’Eredità crescono forse anche grazie a svarioni come questo: e il momento d’oro di Carlo Conti potrebbe – dopo gli ascolti boom del Festival di Sanremo 2015 – continuare con gli Oscar Tv 2015: ‘pensionato’ Daniele Piombi (conduttore e creatore del premio), secondo Blogo a condurre l’appuntamento previsto per lunedì 25 maggio dalle 21.20 su Rai1 potrebbe esserci proprio Conti, o in alternativa Fabrizio Frizzi. Nei prossimi giorni, inoltre, il conduttore dovrebbe anche sciogliere le sue riserve sulla conduzione di Sanremo 2016: ci sarà ancora lui al timone? La risposta arriverà entro giugno…

    348

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI