NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Angelina Jolie: nuova operazione per scongiurare il rischio di tumore

Angelina Jolie: nuova operazione per scongiurare il rischio di tumore

    Angelina Jolie ha subito un’altra operazione per poter scongiurare il rischio di tumore. L’attrice ha raccontato la sua esperienza al New York Times: durante l’intervista, la Jolie ha dichiarato di essersi fatta rimuovere le ovaie e le tube di Falloppio, dopo che nel 2013 si era già sottoposta alla doppia mastectomia preventiva. Angelina, 39 anni, ha deciso di fare di tutto perché i suoi figli non passassero ciò che ha subito lei che per via del cancro ha dovuto dire addio alla nonna, alla zia e alla mamma. La star ha preso questa decisione dopo aver conosciuto i risultati di un esame di sangue.

    Dopo una serie di esami accurati, il medico ha dato una triste notizia: anche Angelina Jolie aveva elevate possibilità di ammalarsi di tumore, la stessa terribile malattia con la quale ha visto spegnersi molte donne della sua famiglia, compresa la mamma. La star non voleva per nessun motivo che i suoi figli dovessero fare a meno di lei, così la decisione di sottoporsi ad una nuova operazione.

    ‘Quando mi ha chiamato il medico, ho attraversato quello che migliaia di altre donne devono avere vissuto’: con queste parole la bellissima Angelina Jolie ha iniziato la sua intervista per un editoriale del New York Times, aggiungendo che dopo una fase di sconforto, si è calmata pensando che lei avrebbe visto crescere i suoi figli ed i suoi nipoti. Da qui la decisone di togliere le ovaie e le tube di Falloppio.

    Attraverso quello che stato definito un ‘diario’ che spiega le scelte fatte dall’attrice in campo di salute e prevenzione, la Jolie, così come fece per l’operazione del 2013, non si è fatta problemi a rendere noti i momenti che l’hanno portata alla decisione di intervenire chirurgicamente. L’esame del sangue, che mostra la mutazione del gene BRCA1, responsabile del cancro al seno e alle ovaie, dava elevate possibilità che lei potesse ammalarsi, fino all’87%.

    Dopo questa scoperta, l’attrice si è decisa a fare tutti i controlli: il cancro, se fosse stato già presente nelle parti interessate, era solo agli inizi, ma poi, ha deciso di fare controllare tutto il corpo. Ha dovuto attendere 5 giorni per conoscere il risultato: cinque giorni lunghissimi per l’attrice, che non ha nascosto di essersi impegnata nel lavoro o stando con i suoi figli per non pensarci troppo.

    I risultati furono buoni: non aveva cancro, ma poteva esserci la possibilità di un tumore che si stesse per sviluppare a seno e ovaie, da qui la decisione dell’operazione, cha ha eliminato il problema prima che insorgesse. L’attrice precisa però che questa non è l’unica strada da intraprendere: la Jolie sottolinea come per le donne si importante potersi informare con i medici e scegliere, attraverso al prevenzione, la via migliore per ognuna. Secondo i medici consultati per lei la scelta migliore è stata l’operazione chirurgica.

    Dopo l’operazione, che ha rilevato l’assenza di tumore maligno sui tessuti, adesso può dirsi felice perché i suoi figli avranno una madre vicina. Anche se è consapevole che non potrà più avere figli e che la menopausa forzata potrà apportare dei cambiamenti fisici, si sente a suo agio con ciò che cambierà, anche perché può sempre contare sul marito, Brad Pitt, che non l’ha mai lasciata sola.

    598

    PIÙ POPOLARI