Jack Savoretti, The Other Side of Love: nuovo singolo in radio e concerti in Italia

Jack Savoretti, The Other Side of Love: nuovo singolo in radio e concerti in Italia
    Jack Savoretti, The Other Side of Love: nuovo singolo in radio e concerti in Italia

    Martedì 24 marzo 2015 sarà in radio The Other Side of Love, il nuovo singolo di Jack Savoretti, cantautore londinese di origine italiana (il papà è genovese) estratto dal suo ultimo album Written in Scars pubblicato lo scorso mese di febbraio. In contemporanea è online anche il video di The Other Side of Love, diretto da Chris Faith e prodotto da Fat Limon.

    Inoltre, prossimamente, Jack Savoretti sarà in Italia per un lungo tour di concerti in location esclusive, che fa il seguito al successo ottenuto nella tournée in patria culminata con il sold out allo Shepherd’s Bush Empire di Londra. Jack partirà per il suo tour italiano da Treviso, il 17 aprile al New Age Club di Roncade, e sarà poi a Trieste il 18 aprile al Teatro Miela, a Bologna il 21 aprile al Locomotiv Club, a Milano il 22 aprile al Blue Note, a Torino il 23 aprile all’Hiroshima Mon Amour, a Genova il 24 aprile al Teatro della Tosse, a Salerno il 26 aprile al Marte di Cava dei Tirreni e infine a Roma il 28 aprile all’Auditorium Parco della Musica.

    A proposito del nuovo singolo The Other Side of Love, Jack Savoretti ha raccontato di aver ascoltato dal suo co-autore Sam Dixon un adorabile giro di accordi al pianoforte che gli ha ricordato la musica della sua giovinezza e più in generale tutti quei tempi (Savoretti è nato nell’83). ‘Mentre ascoltavo quelle note‘, ha spiegato Jack, ‘ho iniziato a chiedermi che tipo di testo avrei potuto abbinare e ho pensato di scrivere una canzone d’amore, inteso però come qualcosa che fa male. Volevo parlare principalmente di due argomenti: l’abuso fisico e alcune delle difficoltà riguardanti l’essere omossessuale, ovvero il non poter essere orgogliosi di condividere o mostrare liberamente l’amore verso un’altra persona‘.

    Un testo quindi molto coraggioso che può riferirsi anche a tutta un’altra serie di pregiudizi come quelli legati alla razza, ai motivi religiosi, a differenze culturali, che purtroppo troviamo ancora inspiegabilmente presenti ai giorni nostri.

    Per quanto riguarda invece l’album Written in Scars (il quarto della discografia di Jack Savoretti), è un viaggio introspettivo e il racconto intimo di una presa di coscienza, di una maturazione.

    Un percorso preciso come un cerchio che si apre sulle note malinconiche del brano Back to Me per arrivare alla risoluzione e alla rinascita con Fight ’till the end, il brano di chiusura. Tra le varie canzoni il cantautore italo-inglese ha voluto inserire una sua interpretazione di Nobody ‘cept you, uno brano poco conosciuto di Bob Dylan.

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiConcertiMusicaMusica PopNuovi singoliSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI