Zayn Malik dei One Direction lascia il tour mondiale della band per problemi di stress

Zayn Malik dei One Direction lascia il tour mondiale della band per problemi di stress

    Problemi per Zayn Malik dei One Direction che ha abbandonato il tour mondiale della boy band, attualmente impegnata in una serie di concerti in Asia, per il forte stress accumulato negli ultimi tempi che gli impedisce di continuare l’attività live. Ovviamente tranquillizziamo le directioner puntualizzando che non si tratta di un addio definitivo: dopo un breve periodo di riposo Zayn tornerà in pianta stabile insieme ai suoi 1D.

    Zyan è stato messo fuori gioco dallo stress ed è tornato nel Regno Unito per stare insieme alla sua famiglia. Gli altri membri della band gli augurano di stare bene e andranno avanti con le loro esibizioni a Manila e Giacarta‘, ha detto un portavoce dei One Direction al Mirror, ufficializzando i rumors che erano cominciati a correre veloci sul web nella giornata di ieri.

    Ma cos’è successo di preciso a Zayn Malik, semplice stanchezza (fisica o psicologica o entrambe) a causa dell’estenuante tournée o c’è dell’altro? In realtà pare proprio che ci sia dell’altro: sembra infatti che durante i recenti concerti in Thailandia i cinque 1D si siano dati un po’ troppo alla pazza gioia (normale del resto, ricordiamoci che stiamo sempre parlando di ragazzi poco più che ventenni che maneggiano un sacco di soldi), come del resto testimoniano le numerose foto apparse sui vari social network, e soprattutto Zayn abbia fatto più di tutti il birichino lasciandosi immortalare mano nella mano con una ragazza del posto.

    La cosa non è però passata inosservata in Inghilterra, visto che Zayn Malik è fidanzato da tempo con la cantante Perrie Edwards delle Little Mix, una girl-band che in Italia ha fin qui ottenuto un modesto successo, ma che in UK è considerata quasi alla pari dei One Direction. E insomma, pare che né la Edwards né soprattutto le sue scatenate fan abbiano gradito le immagini provenienti da Phuket, al punto che su Twitter è diventato popolarissimo l’hashtag #MixersWantZaynMalikDead, ovvero ‘le mixers (come si chiamano le fan delle Little Mix) vogliono che Zyan Malik muoia’.

    Una roba mica da ridere che probabilmente ha mandato completamente nel pallone il povero Zyan che prima ha provveduto a postare, sempre su Twitter, un messaggio chiarificatore nei confronti della sua storia con Perrie (‘Ho 22 anni… amo una ragazza di nome Perrie Edwards. E ci sono un sacco di stro*zi gelosi a questo mondo.

    Mi dispiace per ciò che sembra‘) e poi, sopraffatto dalla tensione (e chissà, da qualche telefonata ‘minatoria’ proveniente da casa Edwards), ha deciso di staccare momentaneamente la spina e tornare a casa.

    Qualche giorno con la sua famiglia e con la sua fidanzata, lontano dalle tentazioni della vita notturna di Phuket, gli faranno decisamente bene. E poi dal 28 marzo, in Sudafrica, sarà di nuovo in tour con i suoi One Direction. Che stress la vita da star…

    519

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI