Cesare Cremonini, Buon Viaggio (Share the Love): nuovo singolo il 27 marzo 2015

Cesare Cremonini, Buon Viaggio (Share the Love): nuovo singolo il 27 marzo 2015

    A meno di un anno dall’uscita dell’album Logico, Cesare Cremonini annuncia a sorpresa un nuovo progetto discografico, anticipato venerdì 27 marzo 2015 dal singolo Buon Viaggio (Share the Love). Poi, a fine maggio, arriverà probabilmente un nuovo album su cui il cantautore bolognese non si è però voluto sbilanciare, non specificando se si tratta di un altro disco di inediti o di una raccolta.

    Buon Viaggio (Share the Love), ha spiegato Cremonini, è una canzone positiva, leggera ma carica di significato, dove il viaggio non è una proposta ma l’imperativo a lasciarsi andare, trovando il coraggio di prendere la strada che porta più lontano. Come già scritto, il singolo sarà in radio e negli store digitali dal prossimo 27 marzo, che non a caso è il giorno del 35° compleanno dell’artista.

    Le canzoni più difficili da scrivere sono proprio quelle apparentemente più semplici, le più dirette, quelle che non si lamentano di nulla, non tengono il muso, ma propongono modelli di pensiero’, ha specificato ancora Cesare Cremonini, commentando il suo prossimo brano.

    Dunque chiusa l’era di Logico, il suo quinto album di inediti che ha vinto il premio ‘Album dell’anno‘ di Medimex e ottenuto il disco di platino, grazie anche al supporto di singoli di successo come Logico #1, GreyGoose e Io e Anna, Cremonini è pronto a un’altra avventura che tra l’altro potrebbe sfociare anche in un nuovo ed entusiasmante tour (ma su questo saremo più precisi nelle prossime settimane). Senza dimenticare che recentemente ha inciso il brano ‘46‘, inno ufficiale dello Sky Racing Team VR46 di Valentino Rossi in vista dell’imminente campionato MotoGP.

    Un Cesare Cremonini dunque in pieno delirio artistico che promette a breve nuove suggestioni ai suoi fan, e del resto il titolo della sua nuova canzone, Buon Viaggio (Share the Love), contiene già tutti gli ingredienti per diventare un grande successo radiofonico. Adesso aspettiamo di apprezzarne anche la musica e il testo, ma sappiamo già che il buon Cesare non ci deluderà. Non lo ha mai fatto.

    372

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI