Gisele Bundchen si ritira: da aprile la super modella non farà più sfilate

Gisele Bundchen si ritira: da aprile la super modella non farà più sfilate
da in Modelle, Spettacoli, Gisele Bundchen
Ultimo aggiornamento:

    Gisele Bundchen si ritira: da aprile la super modella non farà più sfilate, limitandosi a fare la…modella. L’ultima apparizione in passerella della top più pagata al mondo sarà appunto per la Sao Paulo’s Fashion Week, poi l’ex fidanzata di Leonardo Di Caprio si limiterà a fare pubblicità e poco altro. Bundchen non ha confermato l’indiscrezione del magazine brasiliano Moda Estadao né lo ha fatto l’agenzia newyorchese che la rappresenta, ma considerato che nel 2013 ha guadagnato 47 milioni di dollari, non è che deve preoccuparsi per la pensione anche visti i numerosi contratti pubblicitari.

    Il mondo della moda ‘perde’ la sua top model di riferimento: a soli trentaquattro anni Gisele Bundchen si ritira, dopo venti anni di onorata carriera. L’ultima sfilata la modella brasiliana la farà a casa sua, durante San Paolo Fashion Week in scena dal 13 al 17 aprile in Brasile. Ad annunciarlo è il magazine Moda Estadao, che riprende una nota della casa di moda brasiliana Colcci, di cui Gisele è testimonial.

    L’addio alle passerelle non significa però l’addio al mondo della moda: Bunchen continuerà infatti ad essere il volto – tra gli altri – di H&M, Chanel, Balenciaga e Carolina Herrera, ma anche disegnatrice di lingerie (sua è la collezione Gisele Bundchen Intimates) e scarpe. L’ex angelo di Victoria’s Secret (aprì tutte le sfilate dal 2000 al 2006) da tempo sfilava a suo ‘capriccio’, limitandosi a fare ‘comparsate’ (ovviamente pagate a peso d’oro) solo per stilisti amici: appendere al chiodo i tacchi da passerella le permetterà di dedicarsi alla famiglia (sposata con il quarterback Tom Brady, la modella è mamma Benjamin e Vivian, di 5 e 2 anni, e di John, il bimbo che il marito ha avuto da Bridget Moynahan) ma anche ai suoi progetti ambientalisti.

    Bundchen – scoperta giovanissima per strada – è infatti nota per il suo impegno ambientale: nel 2008 ha lanciato in Brasile il progetto Clean Water, è diventata ambasciatore di buona volontà per le Nazioni Unite ed è attualmente membro della Rainforest Alliance, organizzazione non governativa che si propone di preservare la biodiversità nel mondo. E chissà che – come Naomi Campbell – anche Gisele prima o poi non torni a sentire il richiamo delle passerelle…

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModelleSpettacoliGisele Bundchen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI