Lamberto Sposini ultime notizie: il giornalista si è fratturato un omero

da , il

    Su Lamberto Sposini le ultime notizie non sono affatto promettenti. Il giornalista, infatti, cadendo, si è fratturato un omero. Lo ha reso noto Sabina Donadio, ex compagna di Sposini, che non si vuole arrendere e desidera lottare con tutte le sue forze, perché sa bene che il suo ex compagno abbia fatto di tutto, per riconquistare, giorno dopo giorno, la propria quotidianità. L’ex compagna ha fatto notare che in seguito alla caduta e alla frattura dell’omero Sposini ha dovuto interrompere la riabilitazione, rallentando il processo di guarigione e complicando la situazione già difficoltosa.

    Il giornalista sta decisamente meglio, anche perché la riabilitazione ha avuto i suoi effetti positivi. Tuttavia lo spiacevole incidente non ha rappresentato una svolta importante. A questo proposito Sabina ha detto: “E’ una vita che va conquistata e ricostruita ogni giorno: qualche giorno fa, ad esempio, è caduto e si è fratturato un omero. Ha dovuto interrompere la riabilitazione rallentando e complicando tutto”.

    In accordo con l’avvocato di Sposini, Sabina Donadio si è detta ferma nella volontà di lottare, perché abbiano giustizia e perché possano ricevere il giusto risarcimento da parte dell’azienda Rai, che ritengono responsabile di un ritardo nei soccorsi. L’avvocato Domenico D’Amati ha spiegato a questo proposito: “Abbiamo richiesto il risarcimento del danno perché c’è stato un ritardo nel soccorso e secondo i nostri periti, questo ha comportato un danno permanente molto più grave di quello che ci sarebbe stato se l’operazione fosse stata svolta subito: in questo modo l’emorragia si è allargata provocando un’invalidità permanente”.

    Sabina Donadio ha detto che non intende accettare questo giudizio, perché sente il dovere di andare avanti, a costo di arrivare anche alla Corte di Strasburgo. Si è riservata comunque la possibilità di leggere la motivazione della sentenza, per poi decidere il da farsi. Poi ha raccontato di come Lamberto sia stato un papà speciale, anche perché la malattia non gli avrebbe impedito di dare alla figlia tutto l’amore possibile.

    Ha spiegato che vede meno i nipoti, i figli della primogenita Francesca, perché vivono lontano da lui. La figlia Matilde sarebbe molto legata a Sposini ed è proprio in funzione di questo legame che Sabina Donadio si dice pronta ad andare avanti.