Paolo Villaggio ricoverato perché ha avuto un malore: arriva la smentita, ma…

Paolo Villaggio ricoverato perché ha avuto un malore: arriva la smentita, ma…
da in Attori, Attori italiani, Cinema, Gossip, Paolo Villaggio, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Paolo Villaggio ricoverato perché ha avuto un malore: arriva la smentita. Ebbene sì, le voci circolate lo scorso venerdì che volevano l’attore famoso interprete di Ugo Fantozzi ricoverato al reparto di cardiologia intensiva del Policlinico Gemelli di Roma, altro non sarebbero che l’ennesima montatura del web. A dare conferma del suo ottimo stato di salute ci ha pensato il diretto interessato: Paolo Villaggio, 82 anni, ha voluto dichiarare subito la verità dei fatti: effettivamente si è recato al Policlinico ma dolo per accompagnare un amico. Ma il parere dei medici è un altro.

    Alquanto infastidito, Paolo Villaggio ha precisato che la sua presenza in ospedale era solo in veste di accompagnatore, per sostenere un amico che doveva fare l’elettrocardiogramma, aggiungendo inoltre ‘Sono a casa e non ho avuto alcun problema di salute. Queste notizie false che vengono diffuse sono solo un enorme danno per il mio lavoro’. L’attore, quindi a suo dire starebbe bene, anzi innervosito per le voci circolate che sarebbero da inserire nella lunga lista delle ‘bufale del web’. L’uso del verbo condizionale però non è immotivato, infatti, nelle ultime ore, il malore del’attore sta diventando un vero e proprio caso, perché contrapposte alle parole di Villaggio sono giunte quelle dei medici che hanno dichiarato di aver dimesso il paziente dopo 2 giorni e tre notti di osservazione. Infatti, secondo quanto affermato dal affermato il professor Antonio Rebuzzi, dopo essere stato trasportato con urgenza al pronto soccorso, Paolo Villaggio è stato sottoposto a una serie di accertamenti tra cui una coronografia a causa della pressione molto alta. Quale sarà la verità? Il caso si tinge di giallo: bufala del web o desiderio di privacy? Restiamo a vedere.

    Aggiornamento del 16 marzo 2015 a cura di Francesca Ajello

    Paolo Villaggio ricoverato, perché ha avuto un malore. Il noto attore è stato portato d’urgenza al Policlinico Gemelli di Roma. Si trovava nella sua abitazione e il tutto sarebbe accaduto giovedì 12 marzo, anche se la notizia è trapelata soltanto in queste ore. Paolo Villaggio è stato ricoverato presso il reparto di cardiologia intensiva ed è stato sottoposto ad una coronarografia. Secondo le fonti vicine all’attore, i medici hanno il sospetto che si sia trattato di un infarto, anche perché la pressione riscontrata è stata molto alta.

    Alcuni hanno tuttavia negato la possibilità che si sia trattato di un infarto. Si apprende comunque che l’attore già starebbe meglio e sarebbe cosciente. A quanto pare rimarrà presso l’ospedale alcuni giorni, in modo che abbia la possibilità di riposare.

    Non è la prima volta che il noto attore è stato colto da un malore. Già nel dicembre del 2013 Villaggio era stato ricoverato sempre a Roma, dopo essere stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Policlinico Umberto I. In quell’occasione tutto si era risolto per il meglio e, dopo una breve visita, Villaggio aveva deciso di lasciare l’ospedale.

    In seguito a quell’episodio la figlia Elisabetta aveva fatto sentire il suo disaccordo per la violazione della privacy. In un’intervista, infatti, la donna aveva detto di trovare molto brutto che qualcuno avesse chiamato i medici, ma credeva comunque alla buona fede dei medici, i quali, secondo lei, si erano attenuti all’obbligo del segreto professionale.

    L’attore ha 82 anni compiuti e dal Gemelli hanno sapere che la situazione è sotto controllo. Lo staff medico avrebbe dichiarato che Paolo Villaggio è circondato dai suoi familiari, è vigile, ma ha bisogno di cure e di riposo. Qualche mese fa si era perfino diffusa la bufala, secondo la quale Paolo Villaggio sarebbe morto. La falsa notizia era rimbalzata sui social network, facendo credere per qualche ora che Fantozzi fosse passato a miglior vita. La falsa notizia era stata ripresa da moltissimi siti, ma si era trattato soltanto di un errore.

    Si è saputo che il famoso attore è rimasto in osservazione per tutta la notte e dopo i controlli è stato trasferito nel reparto di cardiologia intensiva. I medici avrebbero detto che Villaggio rimarrà in osservazione ancora per alcuni giorni, soprattutto per dargli la possibilità di rimanere sereno e per non fare in modo che si affatichi.

    748

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttori italianiCinemaGossipPaolo VillaggioSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI