MasterChef Italia 5: fra i giudici anche Antonino Cannavacciuolo

MasterChef Italia 5: fra i giudici anche Antonino Cannavacciuolo

    A MasterChef Italia 5 arriverà, fra i giudici, anche Antonino Cannavacciuolo. Ad annunciarlo su Twitter è stato Andrea Scrosati, responsabile dei contenuti Sky, che si è detto davvero contento per i risultati di ascolto ottenuti nel finale della stagione. Oltre a Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich, ci sarà quindi un quarto giudice, che non poteva essere che lui: l’eroe di Cucine da incubo. Cannavacciuolo è un personaggio molto simpatico, nonostante la sua aria da scorbutico chef e certamente sarà ben accetto da tutti i fan di MasterChef.

    Secondo ciò che ha detto Scrosati, “Un giudice in più modificherà ovviamente anche le dinamiche e l’equilibrio del programma. Del resto una delle regole televisive è che quando un programma va benissimo è il momento di introdurre dei cambiamenti”. Evidentemente a Sky hanno sentito l’esigenza di immettere qualcosa di nuovo, che possa dare una certa vitalità in più al programma, arrivato ormai (da poco conclusasi) alla quarta stagione.

    Antonino Cannavacciuolo, nel corso del tempo, si è assicurato la fama di chef esperto, perché nella trasmissione che fino ad ora lo ha visto protagonista si è sempre fatto in quattro per cercare di fornire ai proprietari di alcuni ristoranti tutte le strategie adatte per riuscire a rimettere in sesto i loro locali.

    Di solito i consigli forniti da Cannavacciuolo si rivelano importanti e risultano particolarmente efficaci.

    Di conseguenza il suo apporto potrà essere utile anche a MasterChef e soprattutto siamo curiosi di vedere come si comporterà con i concorrenti che parteciperanno alla quinta stagione del noto programma televisivo di Sky. Già in una puntata di MasterChef 4 Cannavacciuolo è stato ospite presso una delle cucine più seguite d’Italia, il preludio ad una partecipazione costante dello chef. MasterChef 4 è andato molto bene, lo hanno notato tutti, nonostante qualcuno abbia cercato di dare del filo da torcere.

    Molte polemiche, infatti, ci sono state sull’annuncio a sorpresa di Striscia la Notizia, che ha deciso di rivelare, prima della messa in onda della puntata finale del programma, il nome del vincitore e delle presunte irregolarità sulla partecipazione di uno dei concorrenti a MasterChef. Il tg satirico di Canale 5, con il suo tentativo, non è riuscito ad inficiare quella che per MasterChef è stata una stagione particolarmente felice e che ha dato molte soddisfazioni ai produttori.

    424

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI