Harrison Ford, incidente aereo nei pressi di Los Angeles: è ferito ma non grave

Harrison Ford, incidente aereo nei pressi di Los Angeles: è ferito ma non grave
da in Attori, Cinema, Harrison Ford, Incidenti aerei, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Le immagini dell'incidente aereo di Harrison Ford

    Il noto attore Harrison Ford è rimasto ferito in un incidente aereo nei pressi di Los Angeles quando il piccolo velivolo che pilotava si è schiantato poco fuori dalla metropoli californiana, precisamente in un campo di golf a Venice. Ford ha riportato traumi alla testa ed è stato immediatamente trasferito in un ospedale della zona, ma si è capito subito che non era in pericolo di vita. Secondo alcuni testimoni, infatti, il popolare interprete di personaggi come Indiana Jones e Han Solo una volta estratto dall’aereo era cosciente e già in grado di camminare.

    Possiamo confermare soltanto che alle 14:25 locali c’è stato un incidente aereo causato da un guasto meccanico al velivolo e che a bordo c’era un uomo di 65-70 anni che è in condizioni stazionarie in un ospedale del posto‘, questo è quanto recitava il primo bollettino emanato dalla polizia di Los Angeles, con quel ‘condizioni stazionarie‘ che fortunatamente induceva già a un certo ottimismo.

    E infatti poco dopo è stato lo stesso figlio dell’attore, Ben Ford, a rassicurare tutti su Twitter sulle condizioni del padre: ‘In ospedale. Papà è ok. Malconcio, ma ok! Lui è esattamente il tipo d’uomo che pensiate che sia. E’ un uomo incredibilmente forte

    Harrison Ford, che a fine anno vedremo di nuovo nella saga di Star Wars e prossimamente anche nel sequel di Blade Runner (e chissà, prima o poi anche nella quinta avventura di Indiana Jones) è un grande appassionato di aerei. Al momento dell’incidente stava guidando un Ryan PT-22, un rarissimo aereo a elica da addestramento militare degli anni ’40. Secondo le prime ricostruzioni, subito dopo il decollo dalla pista di Santa Monica il 72enne attore avrebbe avvisato la torre di controllo di avere non meglio precisati problemi al motore e di essere costretto a rientrare. E in effetti ha compiuto una virata puntando verso l’aeroporto ma non ha fatto in tempo ad arrivarci, poiché a poco meno di un miglio Ford ha eseguito un atterraggio d’emergenza riuscendo a toccare terra in un piccolo spazio su un campo da golf.

    Il velicolo ha urtato leggermente le cime di un albero per poi strisciare sulla pancia, quindi si è fermato a pochi metri da una strada, fortunatamente senza incendiarsi. I primi soccorsi sono stati portati da alcune persone che giocavano a golf, poi sono intervenuti i pompieri e un team medico.

    Come forse molti di voi ricorderanno, Harrison Ford aveva gia’ subito in passato l’adrenalitica l’esperienza di precipitare al suolo: era accaduto il 23 ottobre 1999, quando si trovava ai comandi di un elicottero Bell 206L6 LongRanger insieme a un istruttore. Ma in quel caso erano stati entrambi molto fortunati. Però, caro Harrison, forse sarebbe il caso di non sfidare la sorte per la terza volta, che ne dici?

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriCinemaHarrison FordIncidenti aereiSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI