NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

David Gilmour tour 2015 in Italia: due concerti a Verona e Firenze per la chitarra dei Pink Floyd

David Gilmour tour 2015 in Italia: due concerti a Verona e Firenze per la chitarra dei Pink Floyd

    Svanito il sogno di rivedere live i Pink Floyd, a settembre potremo consolarci con ben due concerti in Italia del tour 2015 di David Gilmour, che della leggendaria band britannica è stato per decenni la voce (insieme a Roger Waters, per lo meno fino al 1983) e soprattutto l’inconfondibile chitarra. Il 69enne Gilmour sarà da noi il 14 settembre all’Arena di Verona e il 15 settembre al Teatro Le Mulina di Firenze.

    In questo momento David Gilmour è impegnato in studio di registrazione a ultimare il suo nuovo album solista, i cui brani ascolteremo senz’altro durante i concerti italiani insieme agli altri classici della sua carriera, compreso qualche inevitabile pezzo cult tratto dalla discografia dei Pink Floyd.

    Recentemente Gilmour aveva dichiarato di essere a buon punto con il suo nuovo disco, il successore dell’ormai datato On an Island del 2006, ma di non essere ancora in grado di specificare una possibile data di uscita. Visto però che le date del suo Tour 2015 sono state programmate a settembre, è assai probabile che il suo quarto album solista veda la luce appena prima dell’estate, magari a maggio o a giugno. Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi giorni.

    I biglietti per i concerti di David Gilmour in Italia sono in vendita già dalle ore 13:00 di oggi, mercoledì 4 marzo, ma solo per gli iscritti alla mailing list su davidgilmour.com, il sito ufficiale del musicista inglese.

    Questa presale durerà fino alla 10:59 del 6 marzo. Poi, esattamente alle ore 11:00 di venerdì 6 marzo 2015, sarà aperta la prevendita generale su Live Nation e su Ticket One.

    A soli tre mesi dall’uscita di The Endless River, l’inaspettato album dei Pink Floyd finito in vetta alle classifiche di tutto il mondo, David Gilmour è dunque pronto a lanciarsi in una nuova avventura musicale che, state pur certi, lo proietterà nuovamente in cima alle chart internazionali (per dire, l’ultimo cd On a Island ha conquistato otto dischi d’oro e due di platino, vendendo oltre un milione di copie). Ricordiamo che senza i suoi amati Pink Floyd, Gilmour ha pubblicato quattro album di inediti, un live nel 2008 e diversi singoli.

    Al momento, a parte quelle italiane di Verona e Firenze, non sono state comunicate altre date del tour 2015 di David Gilmour.

    403

    PIÙ POPOLARI