Noi e la Giulia: trailer e trama del film con Luca Argentero, Edoardo Leo e Claudio Amendola

Noi e la Giulia: trailer e trama del film con Luca Argentero, Edoardo Leo e Claudio Amendola
da in Cinema, Cinema Italiano, Commedia, Film, Luca Argentero, Spettacoli, Trailer dei film, Claudio Amendola
Ultimo aggiornamento:
    Edoardo Leo presenta la sua nuova commedia Noi e la Giulia

    Dopo la presentazione al Festival di Sanremo 2015, arriva finalmente nelle sale Noi e la Giulia, la commedia di Edoardo Leo tratta dal romanzo Giulia 1300 e Altri Miracoli di Fabio Bartolomei. Il film, interpretato da nomi di spicco come Luca Argentero, Claudio Amendola, Stefano Fresi, Carlo Buccirosso, Anna Foglietta e lo stesso Edoardo Leo, segue un po’ lo schema del grande successo dello scorso anno, Smetto Quando Voglio, raccontando le peripezie di un gruppo di quarantenni desiderosi di dare una svolta alle loro vite.

    Diego (Luca Argentero), Fausto (Edoardo Leo) e Claudio (Stefano Fresi) sono tre quarantenni insoddisfatti e in fuga dalla città e dalle proprie vite, che si ritrovano uniti nell’impresa di aprire un agriturismo. A loro si uniscono l’ancor più maturo Sergio (Claudio Amendola), un cinquantenne senza né arte né parte, e la giovane Elisa (Anna Foglietta), incinta e decisamente fuori di testa. All’inizio il progetto sembra procedere bene, ma a ostacolare il loro sogno arriva Vito (Carlo Buccirosso), un curioso camorrista venuto a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300. Questa minaccia li costringe a ribellarsi al sopruso in maniera rocambolesca, dando vita a un’avventura imprevista, sconclusionata e tragicomica, e a una resistenza quasi disperata.

    Noi e la Giulia va a rimpolpare il ricchissimo filone della commedia all’italiana incentrato sul gruppetto di sfigati (o falliti, fate voi) che unisce le forze per fare il colpo della vita e invece finisce nei guai, il cui inarrivabile capostipite resta I Soliti Ignoti di Monicelli. Nel 2014 si erano inseriti in questo filone il già citato Smetto Quando Voglio, forse il film rivelazione dell’anno, e l’altrettanto spassoso La Mossa del Pinguino, che guarda caso avevano il comun denominatore della presenza di Edoardo Leo.

    Il 42enne attore e regista romano per la sua terza prova dietro la macchina da presa (dopo Diciotto Anni Dopo e Buongiorno Papà) ha dunque preso un po’ da uno e un po’ dall’altro film, compresi gli amiconi Fresi e Amendola, confezionando un prodotto divertente e godibile nel quale ci ha sapientemente aggiunto una buona dose di ‘indignazione civile’, facendo riscoprire il gusto di mostrarsi intolleranti ed esasperati davanti a quelle ingiustizie della vita su cui ormai si è fatta l’abitudine, tanto da considerarle normalità.

    Noi e la Giulia esce nei cinema italiani giovedì 19 febbraio 2015.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaCinema ItalianoCommediaFilmLuca ArgenteroSpettacoliTrailer dei filmClaudio Amendola
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI