NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Carlo Conti su Sanremo 2016: ‘Il Festival l’anno prossimo? Tra un mese vediamo, ma meglio non ripetere’

Carlo Conti su Sanremo 2016: ‘Il Festival l’anno prossimo? Tra un mese vediamo, ma meglio non ripetere’

    Carlo Conti su Sanremo 2016: ‘Il Festival l’anno prossimo? Tra un mese vediamo, ma meglio non ripetere‘. Nel corso del programma Un giorno da pecora, il conduttore dell’appena passata edizione di Sanremo – che ha visto il record di ascolti e share – si mostra coerente con quanto detto domenica mattina. E anzi, il conduttore dell’Eredità fa un ulteriore passo indietro, proponendo i nomi di Fabrizio Frizzi, Tiberio Timperi, Massimo Giletti e Antonella Clerici. Il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone lo ascolterà? Il nostro non ha mai fatto mistero di essere felice per gli ascolti e vorrebbe al timone Conti anche l’anno prossimo, ma rispetterà il periodo di riflessione chiesto dal suo ‘pupillo’, considerato anche che prima di giugno di Sanremo 2016 non sentiremo parlare.

    Poche speranze di vedere Carlo Conti a Sanremo 2016: intervistato dal programma di Rai Radio2 Un Giorno da Pecora, condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, il conduttore traccia un bilancio del Festival 2015 – ‘Il pezzo di Raf per me era bellissimo, il podio è stato perfetto, Renzi mi ha mandato un in bocca al lupo dopo la prima serata‘ – ma parla anche di Sanremo 2016: ‘Sanremo 2015 è andato troppo bene, chi lo avrebbe mai detto; è stato un risultato clamoroso. Se ho paura di ripetere la conduzione? E’ chiaro, quando una cosa va bene perché ripeterla.

    Ancora è presto, non sto pensando al Festival 2016, tra un mese vediamo, fatemi godere qualche giorno di queste soddisfazioni‘.

    Normale quindi che Sabelli Fioretti e Lauro gli chiedano chi vedrebbe bene al prossimo Festival: ‘Ci sono un sacco di professionisti forti – risponde Conti – tra questi Frizzi, Timperi, Giletti oppure un ritorno della Clerici‘. Va detto, quelle di Conti non sono dichiarazioni nuove – e (quasi) tutti i conduttori, dopo Sanremo di successo, tendono a svicolare un’eventuale conduzione del prossimo. Ma già domenica mattina in conferenza stampa, alla domanda su una sua possibile conduzione del prossimo Sanremo, Conti aveva risposto: ‘Orientativamente dico di no, perché credo sia impossibile fare meglio di questi numeri. Credo che un po’ di alternanza faccia bene‘. E se ci ripensasse, vedreste bene Conti al Festival di Sanremo 2016?

    398

    PIÙ POPOLARI