Alice Nel Sanremo Delle Meraviglie: Le pagelle della seconda serata

Alice Nel Sanremo Delle Meraviglie: Le pagelle della seconda serata
    Sanremo 2015, top e flop della seconda serata

    La seconda serata di Festival di Sanremo 2015 è giunta al termine. Il tema imperante di mercoledì 11 febbraio è stato il ricordo. Tanti gli omaggi inseriti nelle quattro ore di diretta condotte da Carlo Conti, due nomi tra tutti: Pino Daniele e Mango. Come annunciato, la gara è stata inaugurata dalle prime quattro Nuove Proposte: tra queste hanno passato il turno, accedendo alla semifinale, i Kutso e Enrico Nigiotti; Kaligola e Chanty, invece, vanno a casa.

    Il Festival targato Conti è ritmato, non ci si annoia, la serata scorre velocemente. Tantissimi gli ospiti saliti sul palco, da Biagio Antonacci a Joe Bastianich, da Pintus a Claudio Amendola e Luca Argentero, passando per le ‘big star’ Charlize Theron e Conchita Wurst. Resoconto a parte, stavolta vogliamo stilare una piccola classifica dei momenti più belli e meno belli della seconda serata. Ecco di seguito la classifica di Alice Nel Sanremo Delle Meraviglie:

    1. Carlo Conti

    Il conduttore, ormai colonna portante di Rai Uno, è perfettamente a suo agio nel ruolo di padrone di casa: qualcuno lo definisce l’erede di Pippo Baudo e non sbaglia.

    2. Charlize Theron

    Al primo posto l’attrice premio Oscar: bella, brava, simpatica, possiede il dono dei grandi attori, la semplicità.

    3. L’omaggio a Pino Daniele e a Mango

    Come annunciato dallo stesso Conti in conferenza stampa, si è trattato di pillole: Biagio Antonacci ha intonato ‘Quando’ e Rocìo si è esibita sulle note di ‘Lei verrà’. Doveroso l’omaggio ai due cantanti improvvisamente scomparsi.

    4. Biggio e Mandelli

    I Soliti Idioti sono gli outsider del Festival di Sanremo 2015. Mise bizzarra, brano di impatto, ricordano Cochi e Renato; fino ad ora, i più stravaganti. Come loro, ma tra le Nuove Proposte, solo i Kutso.

    5. Vallette

    Annunciate nei mesi scorsi come ‘co-conduttrici’, Emma Arisa e Rocìo sono ‘solo’ le vallette.

    Ci saremmo aspettati un po’ più di spazio per le tre, confidiamo nelle prossime serate.

    6. Cantanti

    Tra grandi ritorni e new entries, il colpo di scena si ha alla fine, quando viene mostrata la classifica. A rischio Moreno, Anna Tatangelo, Bianca Atzei e Biggio e Mandelli.

    7. Pintus

    Lungo, forse un po’ troppo, il monologo del comico, che si salva in corner con ‘Je suis désolé’, una riflessione finale su Charlie Hebdo.

    8. Ospiti

    Ultimo posto per gli ospiti di mercoledì 11 febbraio: belli, bravi, simpatici, ma forse un po’ troppi.

    Dalla sala stampa – in agitazione per la classifica provvisoria perché in disaccordo – è tutto. Appuntamento a domani!

    437

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI