Lite tra Massimo Giletti e Mario Capanna a L’Arena su Rai 1

Lite tra Massimo Giletti e Mario Capanna a L’Arena su Rai 1

    Un giornalista e un politico. La lite è servita tra Massimo Giletti e l’ex consigliere della Regione Lombardia Mario Colonna, ospite in diretta TV a L’Arena su Rai 1 durante la trasmissione per l’occasione dedicata alle storie di precarietà dei cittadini e, da contraltare, ai lussi reali e presunti dei politici. Ad un’affermazione dell’ex della DC, Giletti ha perso le staffe lanciando a terra il libro dell’ospite. Quest’ultimo, dopo la pubblicità, non ha usato mezzi termini per definire il conduttore: ‘Vergognati’, gli ha detto.

    Capanna poco prima aveva dichiarato: ‘Prendo un vitalizio di cinquemila euro al mese, ma non sono un privilegiato’. Questa la miccia che ha fatto scatenare le ire del giornalista della domenica pomeriggio TV. A sentire le parole di Capanna, Giletti ha preso il libro dell’ospite e l’ha scaraventato per terra dopo aver parlato in studio di storie di povertà con una mamma di quattro figli, morta d’infarto a causa dei due lavori che svolgeva. Dopo il colpo di scena ha così lanciato la pubblicità.

    Una volta ritornati in studio però, Capanna ha chiesto a Giletti di raccogliere i fogli del libro, gridandogli ‘Vergognati‘. Il conduttore ha ammesso di aver esagerato, anche se il politico ha così chiosato prima di uscire dallo studio: ‘Noi paghiamo il canone per farci rincoglionire da te e dagli altri come te’.

    275

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI