Morta Marisa Del Frate, cantante e attrice celebre negli anni ’50 e ’60

da , il

    Morta Marisa Del Frate, cantante e attrice celebre negli anni ’50 e ’60

    E’ morta Marisa Del Frate, cantante e attrice romana celebre soprattutto negli anni ’50 e ’60. Nata l’11 marzo 1931, aveva iniziato giovanissima partecipando ad alcuni concorsi di bellezza e lavorando come indossatrice (come si chiamavano una volta le modelle…), prima di dedicarsi completamente alla musica, al cinema e al teatro, affermandosi come una delle soubrette italiane più famose della sua epoca.

    Marisa Del Frate partecipò nel 1956 al Festival di Capri e nel 1957 al Festival di Napoli, che in quegli anni era più popolare persino di Sanremo, dove vinse inaspettatamente con il brano melodrammatico ‘Malinconico autunno‘. Nel ’58 debuttò finalmente al Festival di Sanremo con due canzoni, ‘È molto facile dirsi addio’ e ‘Ho disegnato un cuore’.

    Il suo talento e la sua bellezza vennero notati dal grande Macario che la volle nella rivista teatrale ‘Chiamate Arturo 777‘. Fu un successo straordinario, replicato nel corso degli anni in altre importanti produzioni teatrali a fianco di mostri sacri come Carlo Dapporto, Giustino Durano e Gino Bramieri. Lavorò anche nel cinema nelle classiche commedie all’italiana di quel periodo (Addio per sempre!, Obiettivo Ragazze, La Ballata dei Mariti, Perdono, ecc.).

    Marisa Del Frate diventò ovviamente molto popolare anche in TV, che proprio all’inizio degli anni ’60 si stava imponendo come mezzo di comunicazione di massa, grazie a trasmissioni come L’Amico del Giaguaro, condotta da Corrado, Il Naso Finto, con Paolo Ferrari, e soprattutto La Trottola, con lo stesso Corrado e Sandra Mondaini.

    Anche gli anni ’70 la videro spesso in televisione (ricordiamo la commedia musicale Valentina, trasmessa nel ’77 in prima serata sul primo canale Rai), poi iniziò a diradare le sue presenze in video, anche a causa di tormentate vicende private, tornando sporadicamente a lavorare in qualche emittente locale del nord Italia (la ricordiamo in Gran Bazar con Raffaele Pisu). Negli anni ’90 Marisa Del Frate fu spesso ospite dei mitici salottini revival di Paolo Limiti, mentre nel 2008 aveva partecipato al programma Ricominciare di Alda D’Eusanio. Negli ultimi anni si era dedicata anche alla pittura, allestendo numerose mostre.

    Marisa Del Frate si è spenta la mattina del 5 febbraio 2015 nella sua casa di Roma, dove viveva da sola, circondata dall’affetto dei suoi nipoti. Stava male da qualche mese. I funerali sono in programma oggi alle 14:30 nella chiesa di San Crisostomo, sempre nella Capitale.

    Marisa Del Frate – L’amico del giaguaro