Dopofestival 2015 Sanremo: i conduttori sono Sabrina Nobile e Saverio Raimondo

da , il

    Dopofestival 2015 Sanremo: i conduttori sono Sabrina Nobile e Saverio Raimondo

    Ufficializzata la coppia di conduttori del Dopofestival 2015 di Sanremo: al nome già noto di Saverio Raimondo si è infatti aggiunto quello della ‘iena’ Sabrina Nobile, volto familiare della TV italiana per aver lavorato, oltre che nel programma di Italia 1 (di cui è ancora oggi una delle inviate di punta), anche su Raidue, La7 e MTV Italia. Il Dopofestival 2015 andrà in onda in diretta streaming dal 10 al 14 febbraio subito dopo la conclusione di ciascuna serata del Festival di Sanremo 2015.

    Lo scopo della trasmissione sarà quello di raccontare la kermesse sanremese da un punto di vista differente, con un taglio ironico e accattivante e legandosi a doppio filo con l’universo della rete. Parteciperanno come ospiti cantanti, giornalisti e addetti ai lavori, pronti a stimolare il dibattito su quanto appena accaduto sul palco del Teatro Ariston, tra chiacchiere e improvvisazioni musicali. Con i conduttori Sabrina Nobile e Saverio Raimondo ci sarà un cast fisso di web-star formato da Stefano Andreoli di Spinoza e dai fenomeni di Youtube Inception e i Nirkiop, oltre che dal Presidente della Repubblica mancato Giancarlo Magalli nel ruolo di portavoce di istanze e richieste da parte degli utenti.

    Il Dopofestival di Sanremo 2015 sarà totalmente web-oriented, visto che il brand #Dopofestival non sarà soltanto associato al programma, ma a tutta una serie di iniziative promosse sul sito e sugli account ufficiali Facebook e Twitter del Festival.

    Le attività inizieranno sul web a partire dalle 20:20 con il Pre-Festival, un rapido racconto della giornata in diretta streaming dal Casinò e visibile sul sito ufficiale di Sanremo 2015 con collegamenti live dall’ingresso dell’Ariston e altri contributi esclusivi. Sul sito sarà poi possibile seguire non solo la diretta delle serate ma anche il dietro le quinte, nonché ascoltare i commenti esclusivi della Green Room e votare i propri cantanti preferiti con un semplice click. Inoltre l’hashtag #Dopofestival circolerà attraverso le principali call to action social lanciate dagli account Facebook e Twitter di Sanremo (come #Ask e #TuttiGuardanoSanremo), per poi avere una ricaduta diretta su #Dopofestival, subito dopo la serata dell’Ariston.

    Ovviamente il pubblico potrà interagire con il programma: oltre ad essere il titolo del web-show, #Dopofestival sarà anche l’aggregatore Twitter di tutti i commenti, indiscrezioni e segnalazioni, con contenuti che contribuiranno a rendere sempre più social il Festival di Sanremo 2015.