Film candidati agli Oscar 2015: i poster con i personaggi dei fumetti

Film candidati agli Oscar 2015: i poster delle pellicole in nomination rivisitate con i personaggi dei fumetti.

da , il

    Sui film candidati agli Oscar 2015 sappiamo ormai un po’ tutto, ma non pensavamo di trovare i relativi poster rivisitati con i personaggi dei fumetti! A cominciare dalla locandina di La Teoria del Tutto (in nomination per 5 statuette), la bellissima pellicola con Eddie Redmayne e Felicity Jones, rivista con simpatici i protagonisti di The Lego Movie: Emmet Brickowski e Lucy ‘Wildstyle’. Ma nelle pagine seguenti troverete tante altre locandine modificate: American Sniper, Whiplash, Birdman, Boyhood, Grand Budapest Hotel e così via.

    American Sniper

    Il discusso American Sniper con Bradley Cooper diventa Canadian Sniper con il primo piano di Wade Wilson aka Deadpool, supereroe Marvel che spesso troviamo nelle storie degli X-Men. Nella locandina si fa riferimento anche a Frank Castle detto Il Punitore.

    American Sniper è candidato a 6 premi Oscar 2015.

    Whiplash

    La locandina di Whiplash è stata rivisitata introducendo uno dei personaggi più popolari del Muppet Show, il truce batterista Animal. Sul poster compare anche il nome di Fozzie Bear.

    Whiplash è candidato a 6 premi Oscar 2015.

    Boyhood

    Il celebratissimo film Boyhood diventa Neighborhood in questa simpatica copertina ispirata ai personaggi del videogame giapponese Animal Crossing (conosciuto anche come Animal Forest).

    Boyhood è candidato a 6 premi Oscar 2015.

    Birdman

    Anche la locandina di Birdman ha subito una leggera ‘modifica’: al posto del faccione di Michael Keaton c’è infatti quello di Doug Funnie, protagonista principale della serie televisiva d’animazione‎ Doug.

    Birdman è candidato a 9 premi Oscar 2015.

    The Imitation Game

    In questo caso il poster di The Imitation Game, il film con Benedict Cumberbatch, è diventato The Illusion Game avendo preso ispirazione dai fumetti della Marvel dedicati ai maghi Doctor Strange e Antico.

    The Imitation Game è candidato a 8 premi Oscar 2015.

    Grand Budapest Hotel

    In questa rivisitazione l’albergo fiabesco di Grand Budapest Hotel diventa il tetro manicomio criminale Arkham Asylum di Gotham City, dove sono detenuti i maggiori nemici di Batman. Il nome del manicomio è stato tratto dai racconti di Lovecraft.

    Grand Budapest Hotel è candidato a 9 premi Oscar 2015.

    Selma

    Se in Selma si parla della battaglia di Martin Luther King, sul suo poster-fake si fa invece riferimento ad Akuma, personaggio della nota serie di videogiochi Street Fighter.

    Selma è candidato a 2 premi Oscar 2015.

    Interstellar

    Il poster di Interstellar di Christopher Nolan viene trasformato in Intergalactic, chiaramente ispirato alla serie TV animata Futurama creata da Matt Groening e David X. Cohen.

    Interstellar è candidato a 5 premi Oscar 2015.

    L’Amore Bugiardo-Gone Girl

    Il thriller L’Amore Bugiardo-Gone Girl con Ben Affleck e Rosamund Pike diventa Gone Princess con Super Mario e la Principessa Peach. Anche loro protagonisti di una storia torbida?

    L’Amore Bugiardo-Gone Girl è candidato a 1 premio Oscar 2015.