Classifica FIMI album e singoli 29/1/2015: Mengoni e Hozier resistono in testa

Classifica FIMI album e singoli 29/1/2015: Mengoni e Hozier resistono in testa
da in Classifica FIMI, Classifiche musicali, Musica, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Ben quattro nuove entrate nella top-ten della classifica FIMI degli album più venduti dal 19 al 25 gennaio 2015 ma primo posto ancora saldamente nelle mani di Marco Mengoni con Parole in Circolo, la sua fortunatissima ultima fatica discografica. Il cantante di Ronciglione è stato bravo a lasciarsi alle spalle due insidiose new entry come il rapper Marracash, secondo con Status, e la rediviva cantautrice catanese Carmen Consoli, che con il terzo posto di L’Abitudine di Tornare ha dimostrato di avere ancora tantissimi fan dalla sua parte.

    Italiani in ogni caso sugli scudi con ben nove delle prime dieci posizioni occupate da artisti di casa nostra e il solo irlandese Hozier a rompere le uova nel paniere alla #10. Per quanto riguarda invece gli altri due nuovi ingressi in top-ten, riguardano la giovane band dei Ghost, al settimo posto con Guardare Lontano, e il noto pianista Giovanni Allevi, alla #8 con il suo ultimo album Love. Queste novità hanno avuto il ‘merito’ di far scivolare fuori dalle posizioni che contano alcune presenze fisse negli ultimi mesi come The Endless River dei Pink Floyd, Pop-hoolista di Fedez e Vivavoce di De Gregori (si è salvato a stento Sono Innocente di Vasco Rossi, aggrappatosi al nono posto).

    Guardando un po’ più in basso ci sono state altre nuove entrate alla #12, dove troviamo la raccolta D’Amore di Claudio Baglioni, alla #26 con The Pale Emperor di Marilyn Manson e alla #32 con Vulnicura di Bjork (per la grande interprete islandese i tempi delle vacche grasse, per lo meno in termini di vendite, sembrano definitivamente svaniti). Continuano inoltre le ottime performance postume di Pino Daniele con ben nove album nelle prime trenta posizioni (il più alto è Bella ‘mbriana alla #14).

    Incredibile ma vero, nella classifica FIMI dei singoli più venduti non è invece accaduto assolutamente nulla o quasi. Al primo posto troviamo sempre Take Me To Church di Hozier, poi posizioni immutate fino alla #6 e il primo movimento della settimana registratosi soltanto al settimo e all’ottavo posto con l’innocuo avvicendamento tra AronChupa e David Guetta. Infine The Avener, che proprio oggi è stato annunciato tra gli ospiti di Sanremo 2015, è rientrato alla #10 a scapito di Sam Smith.

    Classifica Fimi Album dal 19 al 25 gennaio 2015:

    1. Marco Mengoni – Parole in circolo (=)
    2. Marracash – Status (NE)
    3. Carmen Consoli – L’abitudine di tornare (NE)
    4. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (-2)
    5. Gianna Nannini – Hitalia (-2)
    6. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (-2)
    7. Ghost – Guardare lontano (NE)
    8. Giovanni Allevi – Love (NE)
    9. Vasco Rossi – Sono innocente (-4)
    10. Hozier – Hozier (-3).

    Classifica Fimi Singoli dal 19 al 25 gennaio 2015:

    1. Hozier – Take me to church (=)
    2. Marco Mengoni – Guerriero (=)
    3. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (=)
    4. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)
    5. Ed Sheeran – Thinking out loud (=)
    6. Marc Ronson feat. Bruno Mars – Uptown funk (=)
    7. AronChupa – I’m an Albatraoz (+1)
    8. David Guetta feat. Sam Martin – Dangerous (-1)
    9. Sia – Chandelier (=)
    10. The Avener – Fade Out Lines (+1).

    Chiedevamo da tempo una novità dal mercato discografico e la classifica FIMI degli album più venduti dal 12 al 18 gennaio 2015 ci ha finalmente esaudito proponendo in prima posizione Parole in Circolo, il nuovo disco di Marco Mengoni. Un exploit del resto largamente atteso visto il grande successo dell’artista di Ronciglione, vincitore del Festival di Sanremo 2013 con L’Essenziale, ormai saldamente sull’Olimpo delle grandi star della musica di casa nostra.

    Dietro Mengoni hanno resistito i bestseller dell’ultimo periodo – Tiziano Ferro, Gianna Nannini (entrambi potrebbero essere ospiti di Sanremo 2015), Modà e Vasco Rossi – mentre subito dopo The Endless River dei Pink Floyd ha debuttato l’altra new entry di questa settimana, il cantautore irlandese Hozier che è riuscito a posizionarsi alla #7 con il suo album d’esordio trascinato dal super singolo Take Me To Church (di cui parleremo tra poco).

    A chiudere la top ten Pop-hoolista di Fedez, Rock or Bust dei leggendari AC/DC, che è risalito di ben quattro posti, e Vivavoce, l’ultimo progetto del grande Francesco De Gregori. Poco da segnalare invece nei cosiddetti ‘dischi caldi’, ovvero le posizioni dalla 11 alla 20, dove troviamo comunque tre album di Pino Daniele e Mondovisione di Ligabue ancora in ascesa (+5) a oltre un anno dalla sua uscita. New entry alla #23 la nuova raccolta dei Litfiba, Tetralogia degli Elementi – The Best of, che contiene il meglio della produzione Pelù-Renzulli pubblicata negli anni ’90. Modesto debutto alla #53, infine, per Title, l’album di Meghan Trainor con il tormentone All About That Bass, ma la prossima volta dovremmo ritrovarla un po’ più in alto.

    Dicevamo poc’anzi che saremmo tornati su Take Me To Church e infatti la classifica FIMI dei singoli più venduti è aperta proprio dal bellissimo brano di Hozier, come del resto era accaduto anche nelle ultime settimane. Secondo Guerriero di Marco Mengoni, che ha mancato davvero di un soffio una fantastica doppietta, e terzo Fedez. Nuovi ingressi in top-ten alla #6 con Uptown Funk di Marc Ronson feat. Bruno Mars, una potenziale numero 1 del prossimo futuro, e alla #8 con I’m an Albatraoz del producer svedese AronChupa. Occhio inoltre alla #18 e alla #20 dove vengono segnalate in rapidissima salita Love Me Harder di Ariana Grande & The Weeknd e Outside di Calvin Harris feat. Ellie Goulding.

    Classifica Fimi Album dal 12 al 18 gennaio 2015:

    1. Marco Mengoni – Parole in circolo (NE)
    2. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (-1)
    3. Gianna Nannini – Hitalia (-1)
    4. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (=)
    5. Vasco Rossi – Sono innocente (-2)
    6. Pink Floyd – The Endless River (-1)
    7. Hozier – Hozier (NE)
    8. Fedez – Pop-hoolista (-1)
    9. AC/DC – Rock or bust (+4)
    10. Francesco De Gregori – Vivavoce (=).

    Classifica Fimi Singoli dal 12 al 18 gennaio 2015:

    1. Hozier – Take me to church (=)
    2. Marco Mengoni – Guerriero (+1)
    3. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (-1)
    4. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (=)
    5. Ed Sheeran – Thinking out loud (+1)
    6. Marc Ronson feat. Bruno Mars – Uptown funk (+8)
    7. David Guetta feat. Sam Martin – Dangerous (=)
    8. AronChupa – I’m an Albatraoz (+5)
    9. Sia – Chandelier (=)
    10. Sam Smith – I’m not the only one (+1).

    Prime cinque posizioni ferme nella classifica FIMI degli album più venduti dal 5 all’11 gennaio 2015, ma c’è comunque una grande novità ed è il ritorno in top ten di ben due dischi del compianto Pino Daniele, segno che il cantautore partenopeo continua a essere amato dai suoi tantissimi fan anche dopo la prematura scomparsa. Alla #6 troviamo la compilation di successi Collection: Pino Daniele e alla #8 l’epocale Nero a Metà, ma se scendiamo sotto le prime dieci posizioni ci sono anche Ricomincio da 30 alla #11, Pino Daniele alla #19 e Bella ‘mbriana alla #20.

    L’approdo in classifica dei vecchi dischi di Pino Daniele ha un po’ smosso le acque altrimenti stagnanti della graduatoria di questa settimana, dove nella top-5 non è successo assolutamente nulla e anche dietro ci sono stati solamente un paio di movimenti al ribasso dei One Direction e di Francesco De Gregori. Stessa musica nelle posizioni che contrassegnano i cosiddetti ‘dischi caldi’ (11-20), dove a parte Pino l’unico a scalare qualche gradino è stato Ligabue con Mondovisione, alla 59^ settimana consecutiva in classifica.

    Per fortuna, smaltito il lungo tepore delle festività di fine anno, il mercato discografico tornerà presto a proporre diverse interessanti novità (a cominciare da Parole in Circolo di Marco Mengoni che probabilmente troveremo in testa già fra sette giorni) che vivacizzeranno le prime posizioni della classifica, ultimamente un po’ troppo stantie.

    Anche la classifica FIMI dei singoli più venduti omaggia Pino Daniele con due canzoni (Napule è e Quando) in top-ten e altrettante dalla 11 alla 20 (Quanno Chiove e Je So’ Pazzo). In testa però è rimasta Take Me To Church del cantautore irlandese Hozier, mentre Fedez e Mengoni, rispettivamente con Magnifico e Guerriero, hanno riconquistato i gradini più bassi del podio a scapito di Bailando di Enrique Iglesias (che si è consolata con la proclamazione a singolo più venduto in Italia nel 2014). Per il resto non c’è molto altro da dire, anche qui siamo in attesa di novità dal panorama discografico.

    Classifica Fimi Album dal 5 all’11 gennaio 2015:

    1. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)
    2. Gianna Nannini – Hitalia (=)
    3. Vasco Rossi – Sono innocente (=)
    4. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (=)
    5. Pink Floyd – The Endless River (=)
    6. Pino Daniele – Collection: Pino Daniele (NE)
    7. Fedez – Pop-hoolista (=)
    8. Pino Daniele – Nero a metà (NE)
    9. One Direction – Four (-3)
    10. Francesco De Gregori – Vivavoce (-2).

    Classifica Fimi Singoli dal 5 all’11 gennaio 2015:

    1. Hozier – Take me to church (=)
    2. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (+1)
    3. Marco Mengoni – Guerriero (+1)
    4. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (-2)
    5. Pino Daniele – Napule è (NE)
    6. Ed Sheeran – Thinking out loud (=)
    7. David Guetta feat. Sam Martin – Dangerous (-2)
    8. Pino Daniele – Quando (NE)
    9. Sia – Chandelier (-2)
    10. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (-2).

    E’ finalmente uscita la classifica FIMI degli album più venduti dal 29 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015, la prima del nuovo anno con il best of di Tiziano Ferro che ha conservato il primato soffiato soltanto sette giorni fa a Hitalia di Gianna Nannini.

    La rocker senese si è comunque difesa molto bene riconquistando a sua volta la piazza d’onore a scapito di Vasco Rossi, sceso alla #3 con Sono Innocente. Avvicendamente anche ai piedi del podio con i Modà che hanno scavalcato i Pink Floyd (fa un po’ specie scriverlo, ma è così), mentre la sesta e la settima posizione sono dei One Direction e di Fedez che hanno entrambi guadagnato un posticino.

    La top ten della prima settimana del 2015 è chiusa dal declinante Vivavoce di Francesco De Gregorie (-2), da Rock or Bust degli eterni AC/DC e dall’ultimo progetto di Fiorella Mannoia, che ricomparendo alla #10 dopo un bel salto di tre gradini è risultata l’unica new entry nelle posizioni che contano.

    Pochi movimenti anche nelle retrovie (i veri botti arriveranno entro un paio di settimane) dove hanno fatto registrare buone performance l’EP di Lorenzo Fragola (+4), X di Ed Sheeran (+3), Listen di David Guetta (+5) e Tempo Reale Extra di Francesco Renga (+7), rimanendo comunque tutti lontani dalla top ten.

    Stesso capolista anche nella classifica FIMI dei singoli più venduti, con Take Me To Church di Hozier che ha respinto l’attacco della sorprendente Bailando di Enrique Iglesias, vecchia numero 1 per molte settimane ma che ormai pensavamo destinata a un inesorabile declino. Dietro i due battistrada non è successo granché, se non il ritorno in top ten di Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz con Prayer in C e l’ingresso del producer svedese AronChupa con il nuovo tormentone I’m an Albatraoz.

    Classifica Fimi Album dal 29 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015:

    1. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (=)
    2. Gianna Nannini – Hitalia (+1)
    3. Vasco Rossi – Sono innocente (-1)
    4. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (+1)
    5. Pink Floyd – The Endless River (-1)
    6. One Direction – Four (+1)
    7. Fedez – Pop-hoolista (+1)
    8. Francesco De Gregori – Vivavoce (-2)
    9. AC/DC – Rock or bust (+1)
    10. Fiorella Mannoia – Fiorella (+3).

    Classifica Fimi Singoli dal 29 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015:

    1. Hozier – Take me to church (=)
    2. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (+2)
    3. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (-1)
    4. Marco Mengoni – Guerriero (-1)
    5. David Guetta feat. Sam Martin – Dangerous (=)
    6. Ed Sheeran – Thinking out loud (+1)
    7. Sia – Chandelier (+1)
    8. Lilly Wood & The Prick feat. Robin Schulz – Prayer in C (+3)
    9. AronChupa – I’m an Albatraoz (+5)
    10. The Avener – Fade out lines (=).

    La classifica FIMI degli album più venduti dal 22 al 28 dicembre 2014, pubblicata però solamente il 7 gennaio 2015 (ma considerata ancora l’ultima dell’anno appena trascorso), vede in testa la raccolta TZN di Tiziano Ferro, che si è ripreso la leadership strappatagli la settimana scorsa da Gianna Nannini.

    Questa volta troviamo la rocker senese solamente al terzo posto, dietro anche Sono Innocente di Vasco Rossi, autore di un bel salto di tre posizioni dalla #5 alla #2. Stabili i Pink Floyd con The Endless River, in discesa i Modà e in salita l’eterno Francesco De Gregori con il suo nuovo progetto Vivavoce.

    Come si può constatare non ci sono particolari novità, ma del resto sapevamo che durante la settimana natalizia i movimenti sarebbero stati praticamente nulli. Dal settimo al decimo posto ci sono stati infatti soltanto dei piccoli cambiamenti di posizione tra album che erano comunque già presenti in top ten (bene Pop-hoolista di Fedez, +2 rispetto a sette giorni fa) e anche nelle retrovie non è successo granché, a parte il +4 di Songs of Innocence degli U2 che ha mancato di poco il rientro nelle posizioni che contano fermandosi alla #11.

    Nuova numero uno anche nella classifica FIMI dei singoli più venduti, anch’essa riferita alla settimana compresa dal 22 al 28 dicembre 2014, con Take Me To Church del cantautore irlandese Hozier che ha finalmente coronato la sua lunghissima rincorsa al vertice iniziata qualche settimana fa. In discesa ovviamente l’ex capolista Fedez, Marco Mengoni e il vincitore di X Factor 8, Lorenzo Fragola. In salita, invece, la rediviva Bailando di Enrique Iglesias e, come succede ogni volta a Natale da ormai vent’anni, il super classico di Mariah Carey All I Wanto for Christmas is You.

    Classifica Fimi Album dal 22 al 28 dicembre 2014:

    1. Tiziano Ferro – TZN The Best of Tiziano Ferro (+1)
    2. Vasco Rossi – Sono innocente (+3)
    3. Gianna Nannini – Hitalia (-2)
    4. Pink Floyd – The Endless River (=)
    5. Modà – Modà 2004-2014 L’originale (-2)
    6. Francesco De Gregori – Vivavoce (+1)
    7. One Direction – Four (-1)
    8. Fedez – Pop-hoolista (+2)
    9. Mario Biondi – A Very Special Mario Christmas (=)
    10. AC/DC – Rock or bust (-2).

    Classifica Fimi Singoli dal 22 al 28 dicembre 2014:

    1. Hozier – Take me to church (+2)
    2. Fedez feat. Francesca Michielin – Magnifico (-1)
    3. Marco Mengoni – Guerriero (-1)
    4. Enrique Iglesias feat. Sean Paul & Descemer Bueno – Bailando (+2)
    5. David Guetta feat. Sam Martin – Dangerous (+2)
    6. Lorenzo Fragola – The Reason Why (-1)
    7. Ed Sheeran – Thinking out loud (+2)
    8. Sia – Chandelier (+2)
    9. Mariah Carey – All I Want for Christmas is you (+5)
    10. The Avener – Fade out lines (+1).

    2558

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Classifica FIMIClassifiche musicaliMusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI