Britney Spears: l’ex fidanzato John Sundahl ucciso in Afghanistan

Britney Spears: l’ex fidanzato John Sundahl ucciso in Afghanistan
    Morto l'ex fidanzato di Britney Spears

    Lutto per Britney Spears: il suo ex fidanzato, John Sundahl, è stato ucciso in Afghanistan. L’uomo si trovava su un elicottero, che è stato abbattuto dai talebani. La popstar si è detta sconvolta e devastata per la perdita di una persona che le era stata molto vicina. Britney e John si erano incontrati nel 2007 in occasione di una riunione degli alcolisti anonimi di Los Angeles. La cantante stava affrontando uno dei periodi più difficili della propria vita: dopo aver avuto il suo secondo figlio e aver divorziato da Kevin Federline, era arrivata all’abuso di alcolici e di sostanze stupefacenti.

    Per un po’ era stata lontana anche dal palcoscenico e, proprio in quel periodo, John avrebbe avuto un ruolo molto importante, perché l’avrebbe aiutata a riprendersi. A quanto pare, secondo quanto raccontano i ben informati, John l’avrebbe aiutata a smettere di bere. L’ex fidanzato di Britney Spears, durante un’intervista, aveva dichiarato che, se non avesse smesso di bere, sarebbe morta. Sarebbe stato proprio Sundahl a stimolarla nello smettere con l’alcool, facendo appello al suo istinto di madre. A questo punto Britney Spears sarebbe stata capace di andare verso un’altra direzione.

    John Sundahl, che aveva 44 anni, da qualche mese lavorava a Kabul, in Afghanistan. Era un pilota di elicotteri e si occupava di trasportare autorità pubbliche da un punto all’altro del Paese. Anche dopo che la relazione con Britney era finita, i due erano rimasti buoni amici e si sentivano spesso. Una fonte molto vicina alla popstar ha rivelato che, anche se i due si sono frequentati per poco tempo, erano rimasti in contatto.

    E’ stato reso noto che Britney ha sempre pensato che lui fosse una bravissima persona, nonostante le cose fra di loro avessero funzionato soltanto per poco tempo. Il fratello di Sundahl ha dichiarato alla stampa che si tratta di una notizia davvero terribile, perché John era andato in Afghanistan per dare una mano alla ricostruzione del Paese.

    Molte volte lo stesso uomo rimasto ucciso aveva riferito ai familiari che la situazione nel Paese era ancora di caos completo, anche se lui stava solo cercando di aiutare delle persone. Per Britney Spears davvero un duro colpo, perché non si era mai dimenticata di lui. L’ultima volta che la popstar aveva visto John sarebbe stato il periodo dell’estate scorsa.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Britney SpearsCantantiGossipMusicaPopstarSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI