David Gilmour tour 2015: l’ex Pink Floyd in Italia a Milano, Roma e Venezia?

da , il

    La bomba l’ha lanciata il solitamente attendibile sito inglese davidgilmourtour.com: a breve sarà annunciato il David Gilmour Tour 2015 che prevede concerti in tutto il mondo tra cui l’Italia, con Milano, Roma e Venezia in pole per ospitare gli spettacolari show dell’ex Pink Floyd.

    Facciamo un po’ d’ordine. Dopo aver pubblicato The Endless River, il nuovo album dei Pink Floyd uscito lo scorso mese di novembre a vent’anni di distanza dal precedente The Division Bell, pare che il chitarrista della leggendaria band britannica si stia adesso dedicando a un nuovo progetto solista che dovrebbe vedere la luce proprio quest’anno, come del resto lo stesso Gilmour aveva anticipato nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa (e come ha recentemente confermato la moglie Polly Samson in un tweet): ‘Ho buttato giù un po’ di idee, alcuni brani sono ancora da rifinire mentre altri sono già completi. Per il momento posso dire solo che il lavoro sta venendo molto bene ma alcune cose sono ancora da sistemare. La mia speranza è comunque quella di riuscire a pubblicarlo nel 2015‘. Aggiungendo poi in maniera sibillina: ‘Mi piacerebbe anche riuscire a mettere in calendario qualche data live…‘.

    Detto, fatto (forse). Il portale davidgilmourtour.com ha infatti buttato giù un calendario provvisorio del David Gilmour Tour 2015, e poiché non crediamo che i responsabili del sito (ripetiamo, solitamente molto precisi nel riportare notizie e indiscrezioni sul grande musicista) si siano inventati delle date dal nulla, tendiamo a credere che abbiano ricevuto la soffiata da un informatore particolarmente loquace che probabilmente lavora negli uffici di qualche promoter.

    Il programma della tournée prevede concerti in Europa e negli Stati Uniti a partire da maggio e dovrebbe toccare le città di Londra, Manchester e Glasgow nel Regno Unito, Dortmund, Amburgo e Francoforte in Germania, Parigi in Francia, Vienna in Austria, Amsterdam in Olanda e Milano, Roma e Venezia in Italia, per poi sbarcare in Nord America a New York e successivamente a Toronto, Chicago, Boston, San Francisco e Los Angeles.

    Per quanto riguarda le date in Italia, il sito indica come periodo più probabile per i concerti i mesi di giugno e luglio, con qualche possibilità anche per il mese di ottobre. David Gilmour suonerebbe a Milano al Teatro Arcimboldi, a Roma all’Auditorium Parco della Musica e a Venezia in Piazza San Marco. Sarà vero? Non ci resta che attendere notizie ufficiali e sperare…