NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Box Office Italia 2015: a Capodanno trionfo per Si Accettano Miracoli

Box Office Italia 2015: a Capodanno trionfo per Si Accettano Miracoli
da in Capodanno, Cinema, Cinema Italiano, Commedia, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Alessandro Siani torna con Si Accettano Miracoli

    Dominio assoluto di Si Accettano Miracoli nella prima classifica del box office italiano nel 2015: il film di Alessandro Siani è risultato infatti di gran lunga il più visto nel giorno di Capodanno (e fin qui era abbastanza prevedibile) con numeri che hanno addirittura sfiorato gli apparentemente inavvicinabili record di Sole a Catinelle di Checco Zalone (e questo obiettivamente non lo immaginava nessuno, forse neanche lo stesso Siani).

    Si Accettano Miracoli ha totalizzato 2,2 milioni di euro in un solo giorno, con oltre 4.100 euro di media nei circa 440 schermi monitorati. Un risultato eccezionale che gli ha consentito di staccare di ben 900 mila euro il secondo film in classifica, il pur ottimo American Sniper con Bradley Cooper, triplicare l’incasso d’esordio della precedente pellicola di Siani, Il Principe Abusivo (700.000 euro a febbraio 2013, con tutte le debite differenze visto che ieri era un giorno festivo), e vincere anche la sfida con il film più visto del precedente Capodanno, Un Boss in Salotto che il 1° gennaio 2014 aveva aperto con 1,5 milioni di euro.

    Ma non solo. Come abbiamo già anticipato, con i suoi 2,2 milioni di euro Si Accettano Miracoli si è clamorosamente avvicinato ai 2,3 milioni con cui il film dei record Sole a Catinelle aveva esordito il 31 ottobre 2013 (giorno pre-festivo). Onestamente, nonostante il fantastico debutto, dubitiamo che la commedia del cabarettista partenopeo riuscirà nell’impresa di superare il dato totale della pellicola di Zalone (52 milioni di euro, maggiore incasso di sempre del cinema italiano), ma quasi certamente frantumerà i 14 milioni di euro racimolati da Il Principe Abusivo. Dopo l’aggiornamento con i dati del week-end del 3 e 4 gennaio e del giorno dell’Epifania avremo una quadro della situazione ancora più chiaro.

    Per quanto riguarda gli altri film in programmazione il giorno di Capodanno 2015, detto dell’ottima performance di American Sniper (1,3 milioni di euro) che ha esordito alla #2 dietro soltanto lo scatenato Alessandro Siani, va segnalato il terzo posto di Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo di Aldo, Giovanni e Giacomo (531.000 euro, per un totale di 11,3 milioni), che ha perso la vetta ma si è difeso abbastanza bene dall’assalto delle nuove uscite. Quarto Big Hero 6 e quinto l’attesissimo The Imitation Game, che ha incassato 415.000 euro pagando una distribuzione non completamente ottimale (poco più di 200 sale), e poi a chiudere la top-ten i vari L’Amore Bugiardo – Gone Girl, Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, Paddington, Big Eyes (esordio deludente per l’ultimo lungometraggio di Tim Burton con i divi Amy Adams e Christoph Waltz, ma potrebbe ancora rifarsi) e Un Natale Stupefacente.

    #1 Si Accettano Miracoli – 2.200.000
    #2 American Sniper – 1.300.000
    #3 Il Ricco, Il Povero, Il Maggiordomo – 531.000
    #4 Big Hero 6 – 503.000
    #5 The Imitation Game – 415.000
    #6 L’Amore Bugiardo-Gone Girl – 395.000
    #7 Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate – 345.000
    #8 Paddington – 318.000
    #9 Big Eyes – 285.000
    #10 Un Natale Stupefacente – 276.000.

    543

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CapodannoCinemaCinema ItalianoCommediaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI