Morto Edward Herrmann, il nonno di Una mamma per amica

da , il

    E’ morto Edward Herrmann: l’attore divenuto famoso per il suo ruolo nella serie Una mamma per amica si è spento a New York all’età di 71 anni ieri, 31 dicembre 2014, a causa di un tumore al cervello. La notizia è stata data dal suo manager: secondo quanto trapela dalle ultime indiscrezioni, la famiglia ha deciso di staccare il respiratore che lo teneva in vita da settimane, a seguito di un suo ricovero durato circa un mese. Partecipando a varie serie tv, ma anche a tanti film, Edward Herrmann resterà nei cuori di tutti come Richard Gilmore, il padre di Lorelai Gilmore (Lauren Graham) e il nonno di Rory Gilmore (Alexis Bledel), un ruolo che ha interpretato per ben sette anni, dal 2000 al 2007.

    Non ha visto l’alba del primo giorno del 2015: Edward Herrmann si è spento dopo una lunga malattia che lo ha bloccato per un mese in un letto di ospedale. La sua famiglia ha deciso di interrompere l’agonia, staccando il respiratore. E’ dunque lutto nel mondo delle serie americane. Sebbene verrà associato principalmente al ruolo del nonno Gilmore, l’attore, 71 anni, aveva interpretato diverse parti in serie tv americane.

    Nato a Washington nel 1943, l’attore ha cominciato la sua attività lavorativa in teatro, dopo aver studiato canto a recitazione a Londra, ma è solo in seguito, con i ruoli interpretati per il piccolo schermo che raggiunge la popolarità: in America è stato il protagonista di Eleanor and Franklin, miniserie del 1976, e successivamente di Eleanor and Franklin: The White House Years, registrato nel 1977, in cui aveva il ruolo, per l’appunto, del Presidente Franklin Delano Roosevelt.

    Nell’ambito delle serie tv americane, la sua carriera non termina qui, infatti ha partecipato a Oz, The Practice, ma anche alla famosissima serie Grey’s Anatomy. Ha avuto un ruolo in The Good Wife, senza tralasciare la sua partecipazione a Black Box, andato in onda proprio nel 2014, anno della sua dipartita.

    Herrmann, che nel 1976 ha vinto il Tony Award come miglior attore non protagonista per il ruolo interpretato in Mrs. Warren’s Profession di George Bernard Shaw, ha avuto due mogli e due figlie, Ryan e Emma. Il primo matrimonio, nel 1978, dopo 10 anni circa, è finito in un divorzio. Nel 1992 si sono poi celebrate le seconde nozze.

    Di certo, è il ruolo che ha interpretato dal 2000 al 2007 che gli ha donato la massima popolarità: il nonno di Rory Gilmore e padre di Lorelai, con la sua passione per Yale e la sua smania per gli affari, nell’ambito delle assicurazioni, restarà nel cuore di tutti glia manti delle serie americane. Il mondo della tv ha finito il 2014 con un grosso lutto.