The Imitation Game: trailer italiano e trama del film con Benedict Cumberbatch

da , il

    Un Benedict Cumberbatch da Oscar in The Imitation Game

    Grande attesa per l’uscita nei cinema di The Imitation Game, il film diretto dal norvegese Morten Tyldum (Headhunters) che narra la storia vera del matematico e crittoanalista londinese Alan Turing, interpretato da un magistrale Benedict Cumberbatch in odore di Oscar.

    Durante la II Guerra Mondiale, Alan Turing era stato il leader di un gruppo eterogeneo di ‘cervelloni’, tra cui l’esperta di decrittazione Joan Clarke (Keira Knightley), che avevano avuto l’enorme merito di riuscire a decifrare gli apparentemente indecifrabili codici della macchina tedesca ‘Enigma’, contribuendo in maniera decisiva a ridurre la durata del conflitto e, di conseguenza, a salvare milioni di vite (almeno 14 milioni, secondo gli esperti). Ma qualche anno dopo, precisamente durante l’inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono con la forza nella casa di Turing, che fino a quel momento era stato considerato a tutti gli effetti un ‘eroe di guerra’, per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso matematico con l’accusa di atti osceni, incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica, colui che aveva dato origine a un intero campo di ricerca noto come ‘la Macchina di Turing‘, che oggi noi chiamiamo semplicemente ‘computer’.

    Questa in poche parole la trama di The Imitation Game, adattamento cinematografico della biografia di Alan Turing scritta da Andrew Hodges. Una storia avvincente, suggestiva, incredibile e purtroppo tristemente vera nella sue deriva finale, che la critica di tutto il mondo sta esaltando come una delle migliori produzioni cinematografiche degli ultimi tempi. Non a caso il film ha già vinto il premio più importante al Toronto Film Festival e ottenuto quattro riconoscimenti agli Hollywood Film Awards, collezionando nel contempo cinque nomination ai Golden Globe 2015, otto ai Satellite Awards, sei ai Critics’ Choice Movie Awards e tre ai SAG Awards. E in vista degli Oscar 2015, le cui candidature saranno svelate il prossimo 15 gennaio, le aspettative sono altissime, visto che secondo i beninformati The Imitation Game potrebbe aspirare a ben nove nomination.

    Non ci resta che recarci al cinema dal 1° gennaio 2015 per verificare di persona quanto di buono si sta scrivendo su questa interessantissima pellicola su un genio del nostro tempo.